ComicsFocusNews

Dal 28 ottobre al 1° novembre, al via a Lucca Comics &; Games 2022: FOODMETTI – Artisti delle Tavole

0

Foodmetti è un progetto “editoriale e materiale” che esplora ed espande le connessioni tra l’universo dei fumetti e quello dell’enogastronomia, nato dall’idea dell’autore Giuseppe Camuncoli, dello chef Cristiano Tomei, di SaldaPress – casa editrice (specializzata in fumetti), dello scrittore gastronomico Carlo Spinelli e realizzato in collaborazione con Lucca Comics & Games.

In Foodmetti le eccellenze di questi due mondi si incontrano, con un’attenzione particolare alla scelta dei prodotti e degli artisti, di volta in volta chiamati a rappresentare un’idea di gusto e di condivisione. Centrale nel progetto è la qualità del segno, così come il rispetto di una filiera che sia in grado di valorizzare anche realtà poco conosciute, ma di grande valore. Due argomenti quindi, il disegno e il cibo, che si fondono nell’arte della tavola, un originale spettacolo mediatico che miscela immagini e sapori da supereroi.

 

 

E quest’anno Foodmetti farà il suo debutto a Lucca Comics & Games 2022, nelle meravigliose stanze dell’Atelier Ricci trasformato per l’occasione in una sorta di speakeasy, in cui sarà possibile conoscere e acquistare i prodotti legati al progetto e assistere a numerosi panel che vedranno coinvolti personaggi del mondo food e fumetto, come gli esponenti della Nona Arte Mirka Andolfo, Giuseppe Camuncoli, C.B. Cebulski, Lorenzo De Felici, Sualzo, e quelli delle eccellenze enogastronomiche Cristiano Tomei, Carlo Spinelli, Teo Musso, Marco Macelloni, Tommaso Blandi e tanti altri ancora. 

Dopo l’orario di chiusura dell’Atelier Ricci, Foodmetti continuerà nei locali del cocktail bar Accanto con Foodmetti OFF, dove ogni sera gli autori si alterneranno al bancone, servendo i signature cocktail Foodmetti e intrattenendosi a chiacchierare con gli avventori.

 

Gli eventi all’Atelier Ricci saranno a ingresso libero per tutti i possessori di un biglietto Lucca C&G 2022, mentre quelli di Foodmetti OFF al cocktail bar Accanto saranno aperti a tutti.

 

La storia:

Il progetto Foodmetti vede come fondatori un gruppo di amici accomunati dall’amore per la buona tavola e le buone letture: il fumettista Giuseppe Camuncoli, lo chef Cristiano Tomei e lo scrittore gastronomico Carlo Spinelli, insieme a Marco Marastoni e Andrea G. Ciccarelli, titolari della casa editrice saldaPress.

 

Successivamente, grazie a rapporti di amicizia e collaborazione maturati negli anni, i fondatori hanno pensato di coinvolgere anche altre figure, come C.B. Cebulski, editor-in-chief di Marvel Comics e appassionato di cucina, soprattutto italiana (che è subito stato eletto a padrino dell’edizione inaugurale di Foodmetti), la superstar del fumetto Mirka Andolfo, autori come Lorenzo De Felici e Sualzo, ma anche case editrici e realtà importanti del mondo enogastronomico come Star Comics, Panini, Cong, Nuages, Birra Menabrea, Strip And Spirit e Baladin, con il suo fondatore Teo Musso.

 

La collaborazione e il coinvolgimento di Emanuele Vietina e dell’organizzazione di Lucca Comics & Games, sono stati poi il passo naturale per far sì che il progetto Foodmetti avesse una casa comune e che, anche grazie al patrocinio di Confcommercio Lucca e Massa Carrara, diventasse realtà.

 

I prodotti:

I prodotti presentati in questa prima edizione di Foodmetti incarnano perfettamente lo spirito del progetto.

 

Lo chef Cristiano Tomei ha creato per l’occasione una linea di prodotti dedicata ai fumetti dell’universo Marvel: la maionese Iron Mayo, in omaggio ad Iron Man che, grazie all’impiego della barbabietola, si presenta di una inconsueta colorazione rossa, e la Gamma Mayo, ispirata ad Hulk, di cui riprende anche la distintiva nuance verde, data dall’utilizzo del cavolo nero. 

Sempre lo chef Tomei presenta Spider Pizza, un classico della cucina italiana rivisto in chiave comics: la mozzarella infatti riprende la forma della ragnatela di SpiderMan creando così un contrasto vivace e immediatamente riconoscibile con la base. Le etichette dei prodotti targati Chef Tomei sono state realizzate da  Giuseppe Camuncoli, grazie alla gentile concessione di Marvel Comics.

 

Tra le proposte food & beverage troviamo anche il marchio di prodotti “piccanti” Spàisi! (Gruppo Saldatori): una serie di sei oli extravergine d’oliva provenienti dal Frantoio di Massarosa, aromatizzati grazie ai peperoncini dell’azienda agricola Carmazzi. Le etichette sono state realizzate da Mirka Andolfo, Giuseppe Camuncoli, Lorenzo De Felici, Daniel Warren Johnson, Ryan Ottley e Dan Panosian. Del marchio Spàisi! fa parte anche il vino Black Kiss, un Tassinaia del 2017 prodotto dalla cantina Castello del Terriccio, dedicato all’omonimo fumetto cult di Howard Chaykin, anche autore dell’etichetta.

 

Strip and Spirit sarà a Foodmetti con una linea di superalcolici dedicata a Corto Maltese: il Rum Marinero, invecchiato per 3 anni in barili di rovere da quercia americana di bassa tostatura; il Rum Isla Escondida, invecchiato per 7 anni, in barili di rovere da quercia americana a media tostatura e la Vodka Oyster Raspoutine.

 

Il birrificio indipendente Baladin di Teo Musso partecipa a Foodmetti con la sua Birra Nazionale, la prima birra artigianale 100% italiana, e con Tonica Paprika, una versione speciale della linea Baladin dedicata all’acqua tonica, creata in collaborazione con Star Comics e con l’autrice Mirka Andolfo, che ne ha anche disegnato l’etichetta.

 

Per quanto riguarda la parte non-food, nello spazio Foodmetti sarà possibile acquistare Mio nonno mi portava a fà gli erbi. Una vita di ricette e ricerca in cucina, il libro autobiografico dell’istrionico chef Cristiano Tomei edito da Rizzoli; i fumetti GrizzlyShark di Ryan Ottley, Murder Falcon di Daniel Warren Johnson, Slots di Dan Panosian, Oblivion Song di Robert Kirkman, Lorenzo De Felici e Annalisa Leoni, Undiscovered Country di Scott Snyder, Charles Soule e Giuseppe Camuncoli, Black Kiss di Howard Chaykin, tutti editi da SaldaPress, e Cucinare con Corto Maltese, il libro edito da Cong con le ricette ispirate alle storie dell’eroe di Hugo Pratt, con prefazione di Massimo Bottura. Per Star Comics saranno disponibili Sweet Paprika di Mirka Andolfo, fresco vincitore del prestigioso Harvey Awards per il Miglior fumetto internazionale, e Beer Revolution, di Sualzo e Teo Musso.   

 

Gli eventi all’Atelier Ricci:

Nella splendida cornice dell’Atelier Ricci tutti i giorni si terranno eventi, presentazioni e panel con gli ospiti di Foodmetti

Si comincia venerdì 28 ottobre alle h 12:00 con il vernissage di apertura in compagnia di C.B. Cebulski, editor-in-chief di Marvel Comics e padrino di questa edizione di Foodmetti. Insieme a lui saranno presenti Giuseppe Camuncoli e Marco Marastoni, Cristiano Tomei e Carlo Spinelli, co-fondatori del progetto. A seguire è previsto un buffet. 

 

Sempre venerdì 28 ottobre, dalle 16:00 alle 17:00 Carlo Spinelli, uno dei fondatori di Foodmetti, converserà con Marco Macelloni e Tommaso Blandi  nel panel UN AMERICAN BAR A LUCCA – Dietro il bancone del Franklin’33

 

Sabato 29 ottobre, dalle 12:00 alle 13:00 sarà la volta dell’incontro dal titolo IL SAPORE DEL VIAGGIO, IL GUSTO DELL’EROS – Bere e mangiare con l’arte di Pratt, Crepax e Chaykin, partecipano Patrizia Zanotti (Cong), Andrea G. Ciccarelli (saldaPress) con presentazione e moderazione di Giuseppe Camuncoli e Carlo Spinelli. A seguire, dalle 16:00 alle 17:00, Cristiano Tomei, Giuseppe Camuncoli e CB Cebulski animeranno l’incontro LO CHEF DELLE MERAVIGLIE – da Lucca al Marvel Universe, l’avventura tra i fornelli di Cristiano Tomei. Anche in questo caso la moderazione sarà a cura di Carlo Spinelli.

 

L’incontro di domenica 30 ottobre,  dalle 12:00 alle 13:00, è dedicato alla birra: Sualzo, Teo Musso (Baladin), Davide G. Caci (Star Comics) e Marco Marastoni (Surfing On Comics: SaldaPress e Birra Menabrea) ne parleranno durante nell’incontro UNA PINTA DI FUMETTI – Il senso del fumettista per il luppolo. Presenta e modera Giuseppe Camuncoli.

Lunedì 31 ottobre, dalle 10:30 – 11:30, C.B. Cebulski, con la presentazione di Giuseppe Camuncoli, darà vita al panel dal titolo  Il SAPORE DEI FUMETTI: THE MARVEL WAY  – La Casa delle Idee tra comics e sapori, mentre dalle dalle 16:00 alle 17:00 si discuterà di DISEGNI PICCANTI – Fumetti e illustrazioni sotto il segno del Peperoncino con Giuseppe Camuncoli, Mirka Andolfo, Marco Carmazzi, Marco Marastoni, Lorenzo De Felici. Questo evento sarà presentato dall’attore, autore e stand-up comedian Massimiliano Loizzi.

 

Martedì 1 novembre a partire dalle 16:00 si chiude in bellezza con un party finale a cui parteciperà tutto il team di Foodmetti.

 

Tutti gli eventi all’Atelier Ricci sono a ingresso libero per i possessori del biglietto Lucca C&G 2022.

 

Foodmetti OFF:

Ogni sera, dalle 18:00 alle 20:00, nei locali del cocktail bar Accanto in Via S. Giorgio 45, gli autori di Foodmetti si alterneranno al bancone, servendo i signature cocktail Foodmetti creati per l’occasione e intrattenendosi con gli avventori. 

 

Ecco i nomi dei bartender d’eccezione: venerdì 28 ottobre Giuseppe Camuncoli, sabato 29 C.B. Cebulski, domenica 30 la coppia Sualzo + Teo Musso, lunedì 31 Mirka Andolfo, martedì 1 novembre Lorenzo de Felici. 

Foodmetti: Atelier Ricci Via Burlamacchi, 32

Foodmetti OFFcocktail bar Accanto,  in Via S. Giorgio 45 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

TacoToon a Lucca Comics & Games 2022

Previous article

BAO Publishing presenta : Il me che ami nelle tenebre

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics