ComicsNews

Mark Waid sta scrivendo La Storia dell’Universo Marvel

0
[themoneytizer id=20698-1]

Lo scrittore Mark Waid insieme agli artisti Javier Rodriguez e Alvaro Lopez è tornato alle origini per raccontare La Storia dell’Universo Marvel.

La Storia dell'Universo Marvel

 

Annunciata al C2E2 di Chicago, la serie La Storia dell’Universo Marvel sarà composta da sei albi e ricapitolerà cos’è successo nel Marvel Comics Universe finora.

Questa volta, sembra che il fumetto riuscirà a far chiarezza sulla continuity Marvel – talvolta nebulosa – sebbene i dettagli sull’effettivo plot siano poco chiari.

Steve McNiven realizzerà le cover principali de La Storia dell’Universo Marvel. Per ora non c’è stato nessun annuncio sulle cover variant.

Waid è conosciuto per il suo lavoro su una marea di fumetti diversi per una gran varietà di editori. Per la Marvel Comics, Waid ha precedentemente scritto diversi volumi come Captain America, Daredevil e Fantastici Quattro.

Grazie al suo lavoro ha vinto moltissimi Eisner Awards.

Rodriguez è conosciuto per il suo lavoro su Batgirl: Year One, Daredevil e The Amazing Spider-Man. Lopez ha lavorato, invece, su Exiles, Doctor Strange and the Sorcerers Supreme e Royals.

Questo annuncio va ad aggiungersi all’evento Absolute Carnage, di Donny Cates e Ryan Stegman, che partirà ad agosto.

Non è ancora stata fissata una data per il lancio de La Storia dell’Universo Marvel.

Qualche nota su Mark Waid

Autore prolifico per tutta la seconda metà degli anni novanta e oltre, Waid è ricordato soprattutto per la graphic novel Kingdom Come, in cui i disegni iperrealistici e pittorici di Alex Ross esaltano l’originale sceneggiatura: ristampata più volte, vincitrice del Eisner Award alla Miglior miniserie nel ’97, è tuttora apprezzata e ritenuta una delle più originali graphic novel mai prodotte.

È caporedattore dal 2007 della casa editrice indipendente di Los Angeles Boom! Studios, per la quale scrive attualmente diverse testate (alternando il lavoro con altre serie dell’Image).

Dopo aver rotto con la DC firma un contratto in esclusiva con la Marvel, che gli affida il rilancio di Daredevil, serie che scriverà per quattro anni, fregiandosi dell’aiuto prima di Paolo Rivera poi di Chris Samnee, ottenendo un grande plauso della critica specializzata e numerosi premi del settore.

Per l’era “Marvel Now” gli viene affidata la serie Indestructible Hulk e la conseguente serie “All-new Marvel Now” del personaggio di cui scriverà solo però i primi quattro numeri.

Successivamente scrive la serie Agents of Shield, derivante dall’omonima serie televisiva.

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]

Tunué – Gli ospiti del Napoli Comicon 2019

Previous article

Dark Horse Comics: in arrivo una serie dedicata a Biancaneve e i Sette Nani.

Next article

You may also like

0 comments

  1. […] of the Marvel Universe, la nuova miniserie (in 6 uscite) scritta da Mark Waid e annunciata durante il C2E2, attira sempre più le curiosità dei lettori che si interrogano circa il suo contenuto e il modo in […]

Comments are closed.

More in Comics