0
[themoneytizer id=20698-1]

 

ATTENZIONE SPOILER INSIDE 

Wolverine è tornato, non è una novità, i lettori abituali hanno iniziato a vedere i segni della sua comparsa fin dal primo numero di Legacy, da quel momento in poi è stato tutto un “road to”, una sorta di cura riabilitativa per i lettori.

Leggi anche: La nostra intervista a Chris Bachalo

Infatti la Casa delle Idee ha gestito il suo ritorno rintroducendo il personaggio poco, pochissimo per volta, con la tecnica delle scene post albo sparse qua e la negli albi prima, e poi con una complessa struttura di miniserie della quale questa The return of Wolverine – divisa in 5 parti – è solo l’apice.

La miniserie avrà il compito di chiudere i misteri dietro alla ricomparsa del mutante Canadese, o almeno rispondere a qualche domanda\dubbio dei fan.

Leggi anche:un nuovo costume per Logan

Questo primo numero della miniserie non dona molti spunti in questo senso, ci mostra il risveglio del personaggio, riprende qualche filo dalle 4 mini precedenti e porta nuovi interrogativi da risolvere.
Insomma questo The return of Wolverine #1 targato Soule è un numero introduttivo con qualche scena action giusto per ricordarci che lui è migliore in quello che fa, ma alla fine l’unico vero mistero che ci toglie è il motivo dietro all’iconico costume giallo e blu.

Riportare indietro Wolverine era necessario?

The return of Wolverine
Il ritorno dalla morte di Logan in realtà forse non era così necessario, nei 4 anni passati dalla sua scomparsa il mondo Marvel ha trovato la forza di andare avanti. Laura AkA X-23 ha avuto il piglio giusto per prendersi nome e costume. è maturata sotto gli artigli di wolverine e ha fatto il grande salto, gli autori le tarperanno le ali visto il ritorno dell’artigliato nr #1? lo scopriremo.

Old Man Logan ha toccato corte più “nostalgiche” per quelli che una donna wolverine non sono riusciti ad accettarla più di tanto, ma vedere una sua versione anziana in giro per gli x-gruppi (oltre che sulla sua testata) ha fatto sentire meno il peso dell’assenza del giovane Logan, e alla fine anche lui in qualche modo ha trovato il suo spazio, destinato ad estinguersi.

Perfino il riformato – almeno parzialmente-  Sabretooth ha trovato il suo equilibrio senza l’arci nemico di sempre, ma ora ci aspettiamo un countdown verso il suo ritorno all’oscurità (anche se attualmente è leader di  Weapon X-Force).

The Return of Wolverine

La morte del personaggio aveva avuto un impatto, un senso, che ora potrebbe essere destinato a spegnersi, magari non subito, ma lo farà. La speranza è che la miniserie riesca a dare un senso, anche solo uno spunto iniziale, al ritorno di Wolverine, qualcosa di diverso dal solo fattore economico, qualcosa di più da quanto fatto vedere in questo esordio, ma Charles SouleSteve McNiven hanno altri 4 episodi per convincerci del contrario.

Seguiteci anche su Instagram
ComixIsland.it

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Nebula – Lo straordinario caso della bambola rapita e di quello che ne conseguì

Previous article

Dr.stone fra i futuri “crack” del panorama manga!

Next article

You may also like

0 comments

  1. […] Leggi Anche: le nostre opinioni sul primo numero della miniserie […]

  2. […] leggi Anche: The return of Wolverine #1: Logan è tornato? […]

  3. […] scrivere la trama della serie Marvel Comics che narra il ritorno di Logan è Charles Soule. Le copertine regolari di The Return of Wolverine #3 e #4, che trovate di seguito, […]

  4. […] Il tutto mentre il Logan “reale” spariva dalla sua bara e veniva riportato in vita da Persephone, nuova mutante con il potere di riportare in vita i morti – ma sotto il suo controllo – un controllo che per qualche motivo ha smesso di funzionare sul mutante canadese che si è liberato nel numero finale della miniserie The Return of Wolverine.  […]

Comments are closed.

More in Comics