MangaNews

J-POP Manga annuncia Blue Period

0
J-Pop Logo

 il 16 settembre arriva in libreria, fumetteria e negli store online Blue Period, un manga che racconta la creatività e quanto può essere travolgente la passione per l’arte. 

Yatora è un liceale tanto intelligente quanto abulico e privo di stimoli. Le sue giornate trascorrono tra lo sport in tv, serate con gli amici e la carriera scolastica che procede senza scossoni, essendo naturalmente portato con lo studio: niente sembra interessargli davvero, finché non sperimenta la pittura. 

Dopo un compito svolto durante l’ora di arte, Yatora ha l’impressione di aver davvero e finalmente espresso il proprio talento. Decide così per la prima volta di impegnarsi davvero in qualcosa: terminato il liceo, intraprende una strada più difficile rispetto all’università, che lo accoglierebbe a braccia aperte, puntare all’ammissione in una prestigiosa accademia d’arte. Scoprirà che l’impegno e la volontà di applicarsi non bastano per realizzare un’opera che conquisti, ma che bisogna essere disposti ad aprirsi e comunicare allo spettatore tramite la tela. Ma soprattutto che non è affatto facile incassare colpi e rialzarsi. 

«Con Periodo blu (Periodo azul) si è soliti indicare le opere prodotte da Picasso dai toni essenzialmente monocromatici blu e blu-verde, solo occasionalmente “emozionati” da altri colori. Yaguchi, il protagonista di questo intrigante manga vive così, senza emozioni particolari, una vita monocromatica dove gli riesce tutto, ma non gli piace niente.» Scrive Jacopo Costa Buranelli, literary director dell’etichetta J-POP Manga. «La storia narrata e disegnata dall’autrice Tsubasa Yamaguchi è un viaggio nella scoperta del sentimento artistico, di quella scintilla che nasce nel cuore davanti alla propria ispirazione. Penso che sia un vero e proprio manga sulla creatività in sé, non a caso viene citata l’accademia delle belle arti di Musashino dove hanno studiato artisti pazzeschi come Kazuo Kamimura, Baron Yoshimoto, Ryu Murakami e Tetsuo Araki.» 

Blue Period di Tsubasa Yamaguchi, pubblicato da Kodansha, ha vinto premi come il Manga Taisho e il Kodansha Manga Award nella categoria Best General Manga, è stato tra i candidato inoltre al Premio culturale Osamu Tezuka 2020. 

Il primo volume arriverà in libreria, fumetteria e in tutti gli store online il 16 settembre con un taccuino, il Quaderno d’artista, formato 12,4 x 18, solo per la prima tiratura. 

Blue Period 1 Di Tsubasa Yamaguchi 7 Volumi – Serie In Corso Formato – 12,4 x 18 – Bross. Con Sovracc. Pagine – 192, B/N + Col. Prezzo – 6,50 € Bimestrale 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Leviathan Labs annuncia GENPET

Previous article

King in Black: in arrivo un team-up tra Destino e Iron Man contro un insolito nemico

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga