ComicsNews

The Flash #66 reinventa le origini di un classico villain

0

The Flash #66 sarà dedicato a The Trickster, uno dei più vecchi nemici di Barry Allen, da tempo incluso nell’elenco dei più memorabili e classici furfanti dell’universo di Flash.

The Flash #66

Negli ultimi anni, i lettori DC hanno seguito le avventure del secondo Trickster, ma ora sembra che l’originale sia tornato grazie al team creativo di Joshua Williamson e Skott Kolins, che presenta le origini segrete di James Jesse.

Non è un segreto che James fosse un acrobata del circo che ha perseguitato e tormentato Barry Allen per anni, da degno super-cattivo, ma il racconto di Williamson e Kolins ci fornisce informazioni che non abbiamo mai avuto a proposito dell’uomo dietro la maschera da Domino e le vistose calzamaglie.

In The Flash #66 scopriamo l’infanzia di James Jesse. Gli autori ci fanno conoscere i suoi genitori, una coppia di criminali incalliti che usano la loro posizione di acrobati in un circo itinerante per derubare l’ignaro pubblico del proprio denaro.

Di seguito, la preview delle prime cinque pagine di The Flash #66 di Williamson e Kolins.

The Flash #66

Scritto da JOSHUA WILLIAMSON
Disegni di SCOTT KOLINS
Cover classica di RAFA SANDOVAL e JORDI TARRAGONA
Variant cover di TIM SALE

James Jesse, Trickster originale e nuovo lord del crimine di Central City è tornato, e i suoi piani sulla città sono i più diabolici di sempre. Ma sarà in grado di reclamare il suo trono? E dove è stato per tutti questi anni? Scoprite le risposte in questo albo che racconta ogni vile trucco da lui architettato per arrivare in cima!

The Flash #66 sarà in vendita negli States a partire dal 13 marzo. L’albo sarà pubblicato con entrambe le cover presenti in questo articolo.

A proposito di Trickster

Trickster è il nome di due supercriminali, entrambi nemici di Flash. Il Trickster originale comparve per la prima volta in Flash (prima serie) n. 113 (giugno-luglio 1960), mentre il secondo debuttò in Flash (seconda serie) n. 183 (aprile 2002).

Nuvolosa, il festival del fumetto di Biella

Previous article

Soltanto un altro giorno porta un plot twist per la Gatta Nera?

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics