0
[themoneytizer id=20698-1]

Coconino Press porta nel nostro paese Utsubora – The Story of a Novelist, opera divisa in 2 parti della nota mangaka classe 1979 Nakamura Asumiko, giunto da noi semplicemente come Utsubora, un manga che si muove con leggiadro erotismo su una base thriller quasi da piccolo\grande schermo.

Il primo volume si apre con Fujino Aki, una bellissima ragazza dai lunghi capelli corvini, che si getta giù da un grattacielo, l’impatto è potentissimo e il suo corpo ne esce quasi totalmente sfigurato. Devastato al punto che gli agenti sono costretti a contattare i numeri in rubrica nel telefono per cercare di ricostruire l’accaduto. Nel suo elenco però figurano solo due numeri, quelli di Mizorogi Shun, apprezzato scrittore giapponese e quello della sorella gemella Miki Sakura.

utsubora

Ovviamente l’incontro fra i sue sarà la scintilla da cui nasce l’intreccio narrativo di Utsubora, una narrazione eterea e un po frammentaria, che alterna la vita quotidiana a spezzoni di flashback e momenti più riflessivi e personali. Nel mondo dell’opera ruotano anche un universo di personaggi secondari, come Koyomi e l’editore Tsuji, inizialmente presentati in maniera sottile e velata, ma che via via prenderanno confidenza con il lettore lasciando trasparire un aspetto decisamente più cupo e perverso di loro.

Ovviamente sotto questi ingredienti in maniera sempre più pressante faranno la loro comparsa le tematiche da thriller, un possibile scambio di identità, lo spettro di un plagio, l’invidia il tutto mentre a farsi largo sarà anche uno sfuggevole – ma non troppo – velo di eros, che come una brezza leggera o un tornado investirà le tavole del volume.

La componente “erotica” della storia funziona anche grazie allo stile artistico della mangaka, figure raffinate, slanciate- fin troppo in realtà –  e dai lineamenti dolci che si esaltano grazie all’uso dei chiaroscuri nelle vignette.

Inutile aggiungere che Utsubora è una storia +18, in cui sono contenute scene amorose esplicite, senza che pero risultino forzate per il lettore o particolarmente volgari, saranno infatti situazioni naturali, credibili e ben strutturate, in grado di dare il loro giusto apporto alla trama in fatto di mistero e dramma.

utsubora

Un ritmo lento, che però serve a catturare l’attenzione del lettore, a portarlo nella sua ragnatela misteriosa, lasciandogli la voglia di conoscere di più e di risolvere l’enigma
L’impatto con questo primo volume di Utsubora potrebbe non essere dei più semplici,ma una volta ceduto al suo stile onirico le 202 pagine di storia scorreranno fluide sotto le vostre dita, lasciandovi la voglia di proseguire la lettura con il volume 2, già disponibile, sempre da Coconino Press

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
  • Trama
  • Disegni
  • Dialoghi
3.3
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Once Our Land diventerà un film d’animazione

Previous article

Marvel : Winter Soldier diventa una serie limitata

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga