ComicsNews

BAO Publishing presenta: La stagione delle piogge

0

BAO Publishing è lieta di annunciare l’uscita di La stagione delle piogge, il fumetto di Keum Suk Gendry-Kim.

Keum Suk Gendry-Kim racconta la storia di una coppia che decide di accogliere in casa un cane, e con il tempo si trasferisce in campagna. Il rapporto dei coreani con i cani è complesso, perché fino a poco tempo fa le leggi del loro paese ne consentivano la macellazione per l’alimentazione umana, ma questa è principalmente la storia di un’assunzione di responsabilità nei confronti delle vite che le vengono affidate, da parte di una persona che non pensava di poter amare i cani con autentica intensità emotiva.

Scrive l’autrice nella nota che chiude il volume: “Per gli umani è difficile parlare di qualcosa di cui non hanno esperienza diretta. È per questo che attraverso mezzi di comunicazione come la letteratura o il cinema viviamo esperienze indirette, sulla cui base possiamo sviluppare empatia e comprensione. Uno dei miei libri preferiti è Il piccolo principe di Saint-Exupéry. Per un po’ di tempo, ho lavorato ascoltando l’audiolibro di quella storia, letto in francese. Ogni volta c’era una parte che mi toccava profondamente, se la ascolto mi commuovo anche oggi. È il punto in cui la volpe e il principe parlano di cosa significhi addomesticare. Credo di aver imparato a comunicare con gli animali grazie a quella parte. Vivere con dei cani mi ha fatto emozionare ancora di più.” 

Un libro che vuole sensibilizzare sul tema della tutela degli animali domestici affinché si creino migliori leggi per proteggerli.

La stagione delle piogge è il quarto volume dell’iniziativa di BAO Publishing di marzo 2024 Le fumettiste si leggono. Un invito a scoprire sempre più romanzi grafici firmati da autrici, amplificando le loro storie grazie alla voce di altre artiste. Le fumettiste si supportano, si raccontano, si leggono.
Su Instagram e Tik Tok con l’hashtag #lefumettistesileggono 

Le quattro novità in uscita per BAO nel mese di marzo saranno tutte opere di fumettiste, ognuna consigliata da un’altra autrice del catalogo BAO che racconta perché ha amato questa nuova lettura.

Scrive così Elisa Macellari (autrice di Papaya Saladche ha letto e consiglia La stagione delle piogge di Keum Suk Gendry Kim: 

«Ho amato molto il punto di vista sincero e personale che Gendry-Kim adotta per tutto il libro. Ci mette davanti a una differenza culturale non solo della tradizione coreana, ma anche tra le diverse generazioni. Ci apre interrogativi su come percepiamo gli animali domestivi e di conseguenza sulla società attraverso la grande forza dell’empatia. I disegni sono ricchi di dettagli e pieni d’amore.»

La stagione delle piogge è disponibile in libreria dal 29 marzo 2024

 

Keum Suk Gendry-Kim è nata a Goheung, nella provincia di Jeolla, nella Corea del Sud. Nel 2012, dopo anni di pubblicazioni indipendenti, viene notata dalla Casa editrice Sarbacane, per la quale pubblica Le chant de mon père. A questo graphic novel ne seguono tanti altri, tra cui Jiseul, Kogaeyi, The Baby Hanyeo Okrang Goes to Dokdo, A day with my grandpa e My Mother Kang Geumsun. I suoi lavori le sono valsi diversi riconoscimenti, tra cui il Best Creative Manga Award e numerose mostre in tutta Europa. Nel 2018 realizza il graphic novel Le Malerbe, basato sulla testimonianza diretta di una sopravvissuta al dramma delle comfort women coreane, portato in Italia nel 2019 da BAO Publishing. In seguito, nel 2021 viene pubblicato in Italia Jun, sul difficile rapporto tra la società coreana e l’autismo.

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Marvel: torna la guardia dell’infinito

Previous article

Marvel: annunciata la mini VENOMVERSE REBORN

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics