ComicsFocus

Lucca C&G 2023: Un asta da record

0

Si è chiusa ieri sera l’asta benefica di Area Performance Odv, l’associazione nata come naturale evoluzione dell’Area Performance di Lucca Comics & Games – anche detta da Karl Kopinski l“artist playground del festival” – che celebra l’illustrazione e le arti visive nella loro pluralità, all’interno di uno spazio privilegiato di interazione tra artisti, che quest’anno ha compiuto 25 anni.

Dal momento celebrativo di una performance collettiva dal vivo ad associazione culturale di volontariato per promuovere l’arte a fini benefici il passo è stato naturale, seppure non scontato.

 

Più di 70 artisti coinvolti in questa edizione per 101 opere di cui una parte è andata in asta il 5 novembre durante l’ultima edizione di Lucca Comics & Games, una parte in asta online su Catawiki (asta natalizia, dal 1° al 12 dicembre 2023) e presto di nuovo online, sempre su Catawiki, in occasione di Lucca Collezionando (23 e 24 marzo 2024).

 

Oltre 60.000 euro il ricavato dell’asta del 5 novembre, raccolto durante quello che è stato a tutti gli effetti ‘lo show nello show’, con opere battute fino a 6.000 euro per This is the way di Monte M. Moore, 5.700 euro per The last goodbye di Ivan Cavini e 4.500 euro per il Più forte delle fondamenta della terra di Antonello Venditti.

A questi si aggiungono gli oltre 16.000 euro raccolti durante l’asta natalizia online su Catawiki appena conclusa con le bellissime opere originali create tra il 1° e il 5 novembre durante il community event e quelle realizzate durante il Weekend Art Party a luglio, con opere battute fino a 5.101 euro come nel caso de La medusa dei draghi di Paolo Barbieri.

Dopo lo straordinario risultato raggiunto durante la pandemia, con più di 14.000 euro raccolti, le aste di beneficenza di Area Performance si confermano come piattaforma ideale per celebrare l’arte e la civiltà che getta un ponte tra l’artista e il benefattore.

Ogni opera è una testimonianza del talento e della creatività di grandi artisti che si sono uniti per fare beneficenza. Quest’anno i fondi saranno destinati a:

 

  1. Soccorso per le vittime del maltempo in Toscana. A seguito dell’emergenza causata dal recente maltempo che ha colpito la nostra amata regione, una parte del ricavato sarà destinata a un fondo regionale per aiutare le persone colpite da questa catastrofe naturale
  2. Supporto all’emergenza in mare con Emergency. Questo contributo servirà alla nave Life Support di EMERGENCY per soccorrere chi rischia la vita nel Mediterraneo, che è da anni la rotta migratoria più pericolosa del mondo: sono oltre 20.000 i migranti morti o dispersi dal 2014, secondo l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), una media di sei persone al giorno.
  3. La realizzazione del primo centro polivalente della Comunità di Sant’Egidio, dove raccogliere e attivare servizi a favore dei più poveri; servizi come una mensa, lavanderia, bagni comprensivi di docce, un’aula dove studiare.
  4. “Il Giornalino della Pediatria” perla pubblicazione e la distribuzione di un fumetto in collaborazione con l’Azienda USL TOSCANA. Questo progetto mira a sensibilizzare l’opinione pubblica su tematiche legate alla salute fisica e mentale, in particolare tra i giovani pazienti.
  5. Borsa di Studio per “The Sign Comics & Arts Academy”. Per i prossimi 3 anni, in collaborazione con The Sign Comics & Arts Academy offriremo una borsa di studio annuale per coprire l’intero triennio di studi a studenti con ISEE inferiore a 26.000 euro. Sarà offerta l’opportunità di sviluppare le proprie competenze artistiche e di marketing.

 

Dal cenacolo di Area Performance, che nei suoi venticinque anni ha visto nascere collaborazioni incredibili come i ‘Moschettieri dell’Arte Fantasy Italiana’ (Zontini, Orizio, Parrillo, Barbieri) e il calendario tolkieniano Lords for the Ring, nasce un nuovo progetto il cui ricavato andrà ad aggiungersi alla generosità dei benefattori dell’asta: il calendario Lords for Fantasy, realizzato in collaborazione con Eterea Edizioni, che raccoglie una selezione delle migliori opere nate all’interno dello spazio dove gli artisti si ritrovano insieme (together) per lavorare spalla-a-spalla pennello-a-pennello nel creare nuova contaminazione artistica. Il calendario è ancora acquistabile sul sito della casa editrice: https://etereaedizioni.com/product/lords-for-fantasy-art-calendar-2024/

 

Grazie a tutti gli artisti che hanno donato il proprio talento e il proprio tempo, il vostro impegno avrà un impatto concreto: Ivana Abbate, Yara Abril Galan, Sergio Algozzino, Chris Ayers, Paolo Barbieri, Daniele Barbugli, Marta Bertagna, Federico Bertolucci, Roberto Bianchi, Ivan Buonino, Ciruelo Cabral, Alessandro Cappuccio, Vanadia Cantaro, Claudio Cappellini, Marco Carloni, Marco Casalvieri, Ivan Cavini, Milivoj Ceran, Candida Corsi, Silvia Corso, Paolo D’Altan, Antonio De Luca, Jesper Ejsing, Paola Fiorentino, Renato Florindi, Annalisa Forghieri, Roberto Fontana, Shivan, Silvia Gadina, Giacomo Galligani, Andrea Gatta, Michele Giorgi, Daniela Giubellini, Lorenzo Giusti, Joan Grenier, Richard Kane-Ferguson, Karl Kopinski, Roman Kutienikov, Fortunata Laurenti, Jim Lee, Cristiana Leone, Emanuele Manfredi, MinaLima, Silena Moni, Angelo Montanini, Micheal Monte Moore, Dany Orizio, Alberto Pagliaro, Beatrice Pelagatti, Andrea Pesi, Andrea Piparo, Michele Poli, Simone Nigraz Pontieri, Fabio Porfidia, Chiara Riva, Alessia Rizzo, Lapo Roccella, Luis e Romulo Royo, Davide Romanini, Nigel Sade, Jacopo Schiavo, Andrea Sfiligoi, Enrico Simonato, Cristiano Soldatich, Marco Soresina, Fabrizio Spadini, Melissa Spandri, Franco Tempesta, Enzo Troiano, Francesca Urbinati, Antonello Venditti, Mihaela Vengher, Martina Volandri, Florinda Zanetti, Elia Zanoni.

Grazie a tutti i benefattori, ogni gesto di solidarietà conta, siamo grati a ciascuno di voi.

 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Kuma kuma kuma bear Vol 1 : la recensione

Previous article

TOPOLINO : Insieme al numero 3551 l’album Calciatori Panini 2023-2024 con 4 bustine di figurine e una card esclusiva –

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics