ComicsMade in ItalyRecensioni

Kronet : La recensione

0

Oggi sull’isola di ComixIsland.it vi parliamo di una delle ultime uscite degli amici di Eris Edizioni , Kronet di Davide Bart. Salvemini

Una ragazza investe senza volerlo con la sua auto un’altra ragazza. La soccorre ma scopre che le cose non sono come sembrano. È un robot e ha bisogno di aiuto. L’autore ci porta in un futuro dove le cose sono così tanto cambiate che nulla assomiglia più al nostro pianeta. Molto del passato è stato dimenticato, perso e dimenticato nel sottosuolo, in tunnel e gallerie di cui poche persone conoscono l’esistenza. Mura invalicabili circondano la città. Cosa ci sarà oltre?

Davide è un visionario, chiunque abbia avuto modo d’incrociare lo guardo con una delle sue opere non può che essere della stessa opinione. Un’artista visivo che sembra perennemente essere alla ricerca di qualcosa di nuovo con cui colpire il nostro sguardo, realizzando così opere come Kronet, che con il suo stile unicamente fluido e POP vuole portare noi lettori a vivere un’esperienza esteticamente folle più che farci leggere una graphic novel in senso classico .

All’interno di questo viaggio Kronet nasconde tematiche chiave importanti, come il rapporto tra l’uomo e la tecnologia e quello con il libero arbitrio , l’importanza che hanno le nostre decisioni , oltre ad avere una forte messaggio ambientalista.
Tanti temi portanti, che però non finiscono per rallentare il ritmo imbastito da Salvemini, che rimane sempre molto buono, parte di una trama studiata in maniera efficace dall’inizio fino alla fine

Kronet è una lettura che sicuramente non rientra nei canoni di tutti i tipi di lettore. Per apprezzare a pieno questo prodotto dovete essere attratti almeno in parte dal lato underground e sperimentale della nona arte. Deve piacervi distaccarvi totalmente dal concetto di ciò che è realistico, per lasciarvi trasportare dal “flow” e dalla sinuosità del tratto e delle forme, esplorando le tavole con gli occhi per carpire il significato a mente aperta

 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Edenfrost #1: La recensione

Previous article

Edizioni BD & J-POP Manga presentano le novità di gennaio 2024

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics