Made in ItalyNews

TOPOLINO: Sul numero 3520 proseguono i festeggiamenti per celebrare Disney100 con una doppia cover speciale e la statuina di Pluto Gold

0

Il 2023 è un anno molto speciale: ben 100 anni fa infatti Walt Disney e suo fratello Roy presentarono al mondo la magia Disney per la prima volta. Dopo i numeri 3502, 3513 e 3517, i festeggiamenti per questo importante anniversario proseguono con il numero 3520 – disponibile, in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 10 maggio – con la speciale doppia cover e contenente la quarta delle 8 storie celebrative tratte dai classici cartoni animati di Topolino e ambientate 100 anni dopo, pensate per rileggere in chiave moderna alcuni dei momenti più̀ iconici e amati della storia di The Walt Disney Company.

Squadra antincendio è nato dalla reinterpretazione di Francesco Artibani e Carlo Panaro del classico Mickey’s Fire Brigade (del 1935) e con i disegni di Donald Soffritti. In questa storia “scottante” Topolino, Paperino Pippo sono protagonisti di un’incredibile avventura ambientata in una città del futuro, un’ “ecopoli” che Francesco Artibani racconta così: “Uno degli obiettivi di questo progetto è stato quello di dare varie versioni del futuro, e così accanto alle classiche megalopoli avveniristiche c’è stato spazio anche per una città totalmente ecologica e biosostenibile, un luogo che rappresentasse un domani rassicurante in cui l’umanità e la natura avessero raggiunto un grande equilibro”.

Carlo Panaro riflette poi sulla differenza con il corto animato “La vita dei vigili del fuoco non è mai semplice e quando in scena ci sono Topolino e i suoi amici è inevitabile che le cose si complichino. In una storia a fumetti non potendo però contare sul movimento e il ritmo propri del linguaggio dell’animazione abbiamo pensato di ricorrere ad altri personaggi per utilizzarli come innesco per le situazioni comiche e avventurose – e con disturbatori del calibro di Gambadilegno e Topesio la scintilla è scoccata anche stavolta”. “I look dei personaggi è una sorta di ibrido tra vecchio e nuovo” afferma Donald Soffritti. “Ho mantenuto le caratterizzazioni originali dei personaggi del cortometraggio, quindi Paperino con il becco lungo, Topolino con i pantaloncini rossi e i bottoni, Pippo senza mento – anche se a tratti gliel’ho aggiunto – e gli occhi old style “a bottone”, tranne quelli di Paperino”.

Ad attendere i lettori nei prossimi mesi ci saranno altri 4 imperdibili appuntamenti dedicati ai festeggiamenti per i 100 anni di Disney, con storie celebrative e cover originali tutte disegnate da artisti italiani. In tutto, quindi, 8 numeri da collezione per celebrare al meglio questo fantastico anniversario.

 

Ad arricchire il numero 3520 di Topolino, poi, l’imperdibile statuina di Pluto Gold in 3D, che entrerà di diritto nella collezione delle statuette gold dedicate ai personaggi Disney più amati.

 

Topolino 3520 è, dunque, un numero davvero da non perdere: l’appuntamento è in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 10 maggio.

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Ascender Vol 4: la recensione del finale della serie

Previous article

Marvel: annunciata una miniserie per Jean Grey

Next article

You may also like

0 comments

  1. […] TOPOLINO: Sul numero 3520 proseguono i festeggiamenti per celebrare Disney100 con una doppia cover s… proviene da […]

Comments are closed.