ComicsRecensioni

Moon Knight Vol 1: La Missione della Mezzanotte – La recensione

0

La sua missione è la giustizia. Moon Knight ha aperto un rifugio per chi cerca riparo dalle minacce più strane ed è disposto a tutto pur di aiutare chi ha bisogno di lui. Ma cosa accadrebbe se coloro che vuole salvare gli si rivoltassero contro? E chi è il nemico che sta tramando nell’ombra?

Dopo essere stato protagonista di una “brutta situazione” con The Age of Khonshu torna Moon Knight con il primo volume – ovviamente edito da Panini Comics – della nuova gestione che vede Jed McKay e il nostro Alessandro Cappuccio come team creativo.

La Missione della Mezzanotte racchiude i primi 6 numeri di questa nuova run, che parte decisamente bene introducendo nuove dinamiche nella vita del guerriero della luna e nuovi personaggi più o meno interessanti, tra cui spicca soprattutto l’esistenza di un altro pugno di Khonshu (dal look decisamente interessante)

McKay fa un buon lavoro di scrittura, convincente e solido in queste prime uscite, portando le novità già citate, ma senza snaturare troppo il personaggio e inserendole nella sua storia in maniera “costruttiva” e facendo crescere Marc partendo dagli eventi passati.

Una storia che tutto sommato potrebbe essere anche un discreto entry point per tutti coloro che magari si sono avvicinati a lui attraverso la serie e che ora vorrebbero iniziare a leggere le sue avventure – decisamente più interessanti – anche in versione a fumetti.


Se il lavoro di McKay è buono, lo stesso vale per l’arte di Alessandro Cappuccio, che si dimostra adatto sia quando la storia è più tranquilla, sia quando le cose si fanno più movimentate e dinamiche, forse non a tutti potrà andare giù il su

Un primo volume che per ora non raggiunge la potenza della run di Lemire, ma che ci ha convinto pienamente, lasciandoci con la voglia di proseguire ancora con la lettura e totalmente in attesa del secondo volume.

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

X-MEN: HELLFIRE GALA – Marvel mostra la variant di Artgerm dedicata a Jean

Previous article

OBI-WAN KENOBI: Gli imperdibili volumi Panini Comics da leggere per conoscere la storia del Maestro Jedi

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics