MangaNews

J-POP Manga presenta la nuova opera di Kotoyama: Call of the Night!

0

Dopo lo slice of life umoristico Dagashi Kashi, J-POP Manga porta in Italia la  nuova creazione di Kotoyama, Call of the Night 1. Se con Dagashi Kashi scopriamo la strana estate di  Kokonotsu, figlio di un venditore di dagashi, i famosi snack preconfezionati nipponici, e della bella  Shidare Hotaru, con Call of the Night, Kotoyama non abbandona la sua vena lieve e sentimentale per  raccontare le creature della notte più famose in tutto il mondo: i vampiri. Non riuscendo a trovare alcuno  stimolo nella sua vita diurna, l’insonne Ko Yamori, giovane studente di scuola media, vaga per la città nel  cuore della notte. Durante una di queste passeggiate incontra Nazuna Nanakusa, una ragazza un po’  stramba che gli terrà compagnia. Quello che non immagina è che Nanakusa è una vampira! 

Yamori scoprirà con lei di amare la notte, tanto da voler diventare una di quelle creature che la popolano,  ma forse non è così facile come credeva. Tutti sanno che i vampiri, per generare la propria stirpe, devono  nutrirsi del sangue di un umano. Meno noto è che l’umano debba essere innamorato per diventare un  vampiro. Riuscirà Yamori, notte dopo notte, a innamorarsi di Nanakusa? Ed è solo la brama del sangue a  spingere per Nanakusa a incontrare Yamori o è forse qualcos’altro?  

Il titolo del manga, Yofukashi no uta, come scrive l’autore nella postfazione, è anche il titolo di una canzone  del gruppo hip hop giapponese Creepy Nuts, che lo ha ispirato! L’opera, che in Giappone conta già 10  volumi, verrà presto trasposta in versione animata dallo studio LIDEN FILMS (Tokyo Revengers) previsto  per luglio 2022. Uno slice-of-life a tinte horror che saprà conquistare vecchi e nuovi fan dell’autore! Call of  the Night 1 sarà in libreria, fumetteria e negli store online dal 18 maggio. 

Call of the Night 1  Di Kotoyama
Prezzo € 6,50
Pagine 192
Bross. con sovraccoperta 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Dal 26 al 28 maggio ARRIVANO GLI OPEN DAYS della SCUOLA INTERNAZIONE DI COMICS di Torino

Previous article

Dietro agli occhi: La recensione della graphic novel di debutto di Darkam

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga