ComicsRecensioni

PRO – EDIZIONE XXXL: La recensione

0

Garth Ennis è sicuramente un nome noto nel mondo dei fumetti così come il suo stile decisamente “particolare”, alla sua mente si devono opere come Preacher e The Boys che negli ultimi anni sono sbarcate anche sul piccolo schermo con grande successo.

SaldaPress ha però recentemente pubblicato PRO – EDIZIONE XXXL un’opera che a tutti gli effetti potremmo definire un prototipo di quello che poi è diventato il mondo narrato all’interno dell’universo di  The Boys 

La protagonista è una donna che, per mantenere il suo figlio appena nato, si prostituisce. La sua vita è destinata a cambiare quando le vengono donati dei superpoteri che le daranno la super velocità, la super forza, la capacità di volare. La donna finirà per indossare un (fin troppo) succinto costume e  unirsi alla Lega dell’onore, una sorta di JL di questo universo, i cui metodi sono ben lontani dal linguaggio scurrile e dalla violenza che caratterizzano la Pro.

Si tratta quindi di un fumetto “sporco” caratterizzato da un linguaggio estremamente volgare e violento, quello che spesso ha proprio caratterizzato la bibliografia di Ennis, ma che nasconde nelle parole del guardiano\guardone il suo insegnamento principale “Ogni umano può essere un eroe”, anche un prostituta dai metodi poco ortodossi.

La storia intrattiene e scorre velocissima mostrandoci la solita distruttiva visione dell’autore che non ha mai nascosto la sua antipatia per un certo tipo di super-eroi e per questo si diletta nel distorcerne a suo piacimento il loro mondo e i classici stereotipi  mettendo in risalto il loro lato più oscuro e perverso.

Dal punto di vista grafico troviamo i disegni di Amanda Conner le chine di Jimmy Palmiotti e i colori di Paul Mounts. Le tavole sono caratterizzate da linee pulite e colori sgargianti, perfette per un opera di questo tipo

Unico peccato è che le avventure di questo personaggio finiscano qui, in questo volume, avremmo voluto leggere qualche altra folle avventura sopra le righe di Pro, magari altre come quella spin-off contenuta proprio in questa EDIZIONE XXXL di SaldaPress.

 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Marvel: nessuna nuova uscita prevista per la prossima settimana

Previous article

RoboCop: Cosa sarebbe successo nel sequel di Frank Miller

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics