ComicsNews

Diamond Comic Distributors continua a collaborare con DC

0

Dopo l’iniziale comunicazione con cui DC aveva annunciato ai rivenditori che gli ordini fatti tra il primo e il 15 aprile affidati a Diamond Comic Distributors erano stati sospesi, arriva ora una smentita da parte dello stesso distributore.

Lunedì mattina, Geppi Family Enterprises, il capogruppo di cui Diamond Comic Distributors fa parte, ha inviato un’e-mail ai rivenditori nella quale riportava l’aggiornamento degli ordini dei prodotti DC e che sembra essere in contraddizione con la comunicazione rilasciata dalla stessa DC venerdì scorso.

L’e-mail inviata da Geppi Family Enterprises si rivolge ai rivenditori così: “Vi siamo grati per la pazienza che state mostrando mentre stiamo lavorando con DC, nostro partner di lunga data, su alcuni dettagli in merito alla comunicazione delle prossime uscite settimanali”. Rassicura poi i rivenditori:  “Vi confermiamo che gli ordini affidati a Diamond Comic Distributors per i prossimi prodotti sono ancora all’interno del nostro sistema e saranno completati quando riprenderemo la distribuzione di nuovi prodotti settimanali”.

Venerdì, DC, dopo aver dato la notizia della sospensione degli ordini tramite Diamond Distributors Comic, aveva rimandato i suoi clienti ad altri due distributoriLunar Distribution e UCS Comic Distributors –  che avrebbero preso in carico i loro ordini.

Tuttavia, nell’e-mail inviata lunedì, Diamond Comic Distributors garantisce che gli ordini relativi alle prossime uscite DC saranno affidati a loro, che conferma comunque di voler riprendere la propria attività nella seconda metà di maggio, come già annunciato.

Diamond Comic Distributors spiega a Newsarama che DC rimane ancora uno degli editori premier con cui il grande distributore collabora, ma non risponde alla domanda se DC abbia fatto ricorso ad altri distributori per i propri ordini o meno.

DC Digital First amplia la sua offerta per le prossime settimane

Previous article

Tom King stuzzica i fan con il lavoro più ambizioso su cui abbia mai lavorato

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics