MangaNews

Hataraku Saibō LADY: nuovo spin-off per Cells at Work!

0

Il numero di febbraio del magazine Morning two della Kodansha ha rivelato che Akane Shimizu, autrice del manga Cells at Work! sta per far uscire un nuovo spin-off intitolato Hataraku Saibō LADY (Cells at Work! LADY) sul numero di marzo dello stesso magazine, in uscita il 22 gennaio in Giappone. Il manga sarà disegnato da Akari Otokawa, mentre la storia è di Shigemitsu Harada(Cells at Work! Code Black) ne scriverà la sceneggiatura. Hataraku Saibō LADY è rivolto prevalentemente alle donne adulte.

Hataraku Saibō LADY

L’account Twitter ufficiale del manga, ha postato un’immagine in anteprima qualche giorno fa.

Shimizu ha lanciato l’originale Cells at Work! nel marzo 2015 sulla rivista Monthly Shonen Sirius della Kodansha, mentre il quinto volumetto è stato distribuito in Giappone ad agosto 2017. La serie, in Italia, è pubblicata da Edizioni Star Comics.

Il manga ha ispirato molte serie spinoff, di cui Hataraku Saibō LADY è l’ultima di un lungo elenco: Hataraku Saikin (Bacteria at Work), Hatarakanai Saibō (Cells That Don’t Work), Cells at Work! Code Black (Hataraku Saibō Black), Hataraku Saibō Friend, Hataraku Kesshōban-chan (Platelets at Work) e Hataraku Saibō Baby (Cells at Work! Baby).

Questa la trama del Cells at Work! originale:

All’interno del corpo umano si dice ci siano circa 60 milioni di cellule. Globuli bianchi, globuli rossi, piastrine, linfociti B e T, cellule Natural Killer, macrofagi, mastociti e molte altre ancora. Tutte queste cellule lavorano senza sosta all’interno del nostro corpo, senza mai fermarsi un attimo, pronte a resistere ad oltranza contro l’invasione di entità esterne come virus e germi.

Nel gennaio 2018, la Aniplex ha annunciato ufficialmente di aver iniziato la produzione di una serie anime di 13 episodi basata su Cells at Work! la quale è andata in onda dal 7 luglio al 29 settembre 2018; la serie è prodotta dalla David Production, sotto la supervisione della stessa autrice del manga originale Akane ShimizuLa sigla di chiusura, intitolata CheerS, è cantata dal duo idol ClariS.

Jonathan Hickman lancia la nuova serie Image: Decorum

Previous article

Quattro ragazzini entrano in una banca: la recensione

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga