MangaNews

DRAGON BALL FULL COLOR – LA SAGA DI FREEZER n. 5: LA RESA DEI CONTI

0
DRAGON BALL FULL COLOR

Il duello finale tra il bene e il male sta per avere inizio. Il terribile Freezer è sceso in campo e il suo enorme potere rappresenta una minaccia per tutto l’universo! Riuscirà un comune saiyan come Goku a tenergli testa?

In questo ultimo episodio dell’arco narrativo di maggiore successo della saga di Dragon Ball scopriremo finalmente cosa ne sarà del pianeta Namecc e di Goku e i suoi compagni.

L’imperdibile DRAGON BALL FULL COLOR – LA SAGA DI FREEZER n. 5 potrà essere vostro molto presto, non perdetelo! 

 

DRAGON BALL FULL COLOR – LA SAGA DI FREEZER n. 5 sarà disponibile in edicola, fumetteria, libreria e Amazon dal 28 agosto!



DRAGON BALL FULL COLOR 20

LA SAGA DI FREEZER n. 5 

Akira Toriyama

11,5×17,5, B, col, pp. 256, con alette, € 6,90

Data di uscita: 28/08/2019, in edicola, fumetteria, libreria e Amazon


Sul pianeta Namecc siamo alla resa dei conti: Freezer, dopo due trasformazioni, è diventato un essere dotato di una potenza inimmaginabile, in grado di distruggere senza grossi sforzi persino un intero pianeta! Che sia proprio questo il destino che attende Namecc? Come farà Goku a vincere contro un avversario che, malgrado stia usando solo metà della propria vera potenza, sembra già irraggiungibile?


Akira Toriyama è uno dei più celebri mangaka giapponesi: nato Nagoya, debutta con WONDER ISLAND sulla rivista «Weekly Shonen Jump» nel 1978. Nel 1980 inizia la serializzazione della sua prima opera di successo: DR. SLUMP, basata su un’idea del suo storico redattore Kazuhiko Torishima. Ma il pur grande successo di DR. SLUMP verrà superato dalla sua opera successiva: DRAGON BALL, il manga più famoso in assoluto, da cui è stato tratto un anime trasmesso in più di 40 paesi nel mondo, nonché una moltitudine di videogiochi e altro merchandising.

Toriyama ha anche curato il character design della popolare serie di videogiochi DRAGON QUEST, ed è stato una fonte d’ispirazione per le successive generazioni di fumettisti, in Giappone come nel resto del mondo.

 

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Don Camillo – Il film a fumetti: la recensione

Previous article

Powers of X #1: fra linee temporali future si riscrive la storia mutante

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga