0

I fratelli Yuma e ChizumiAzawa sono un duo molto particolare. Chizumi, la sorella minore è una bambina inquietante e irriverente, dalla psicologia visibilmente contorta e disturbata, che sembra gioire nel perseguitare e spaventare gli altri. Yuma, il fratello maggiore, è proprio l’opposto: ordinario, servile, deferente, non perde l’occasione per prostrarsi chiedendo scusa per il comportamento della sorellina. Ma proprio quel suo gesto così apparentemente cortese sembra lanciare una maledizione su chi nei sia bersaglio, portando il suo cervello a liquefarsi inesorabilmente…

Edizioni Star Comics porta da noi in Italia Dissolving Classroom, ennesima prova horror del maestro del manga Junji Ito, un volume autoconclusivo composto da sette racconti caratterizzati dai risvolti decisamente grotteschi.

Il titolo e la copertina di quest’opera traggono in inganno, la storia infatti ha poco a che vedere con l’ambiente scolastico vero e proprio, visto che le sue storie sfruttano e si muovono per tutto il territorio del Giappone, come una vera e propria ondata di stranezze accompagnate da voci di corridoio, sussurrate fra la popolazione come fosse una creepypasta.

I primi 5 racconti rappresentano la colonna principale, mentre gli ultimi due sono episodi slegati tra di loro. Ad accomunare le storie troviamo i meravigliosi disegni del maestro Itō, che con il suo stile e le sue matite costruisce scene dettagliate e grottesche, pronte a insinuarsi nella mente del lettore.

Dissolving Classroom
La trama di Dissolving Classroom scorre veloce e fluida, merito di una sequenza di eventi ordinata e di dialoghi scritti in maniera piacevole e semplice. I personaggio principali, i due fratelli, sono le figure che con il loro contrasto caratteriale rendono interessante la storia, il lettore e curioso di conoscere la realtà della loro storia, narrata più e più volte dai personaggi stessi, ma mai del tutto confermata, in una trama ricca di dettagli inquietanti e raccapriccianti.

Lo stile grottesco e inquietante di Itō nasconde fra le gocce di cervelli in decomposizione un messaggio dai contorni sociali diretto per lo più alla visione giapponese della vita, molto più formale della nostra, dove realmente è possibile trovare qualcuno che si scusa pubblicamente delle proprie azioni, rendendo ancora più disturbante il mondo di Dissolving Classroom

Se vi piacciono questo tipo di letture creepy\horror questa potrebbe essere un’ottima opzione

  • Trama
  • Disegni
  • Dialoghi
2.7
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Shockdom presenta: Condusse Me

Previous article

Le nomination agli Eisner Awards 2019

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga