ComicsNews

Marvel: Cullen Bunn aveva altri piani per X-Men: Blue

0
X-Men Blue

Cullen Bunn non aveva ancora finito di giocare con i giovanissimi X-Men, l’autore ha recentemente rivelato che i suoi piani per X-Men Blue erano altri, ma l’arrivo di Extermination come sappiamo gli ha rotto le uova nel paniere.

L’autore ha però voluto rivelare lo stesso alcuni dei suoi progetti riguardanti i personaggi mutanti, le sue mire avrebbero visto protagonista cattivi come Sabretooth e Magneto, ma anche Fantomex (e il suo rapporto con Il mondo) e Jimmy Hudson\Poison, fino a portare il gruppo nuovamente fuori dal tempo e renderli la nuova Exiles

Oh, cavolo! Ci sono davvero tante idee per le storie. Probabilmente una delle più grandi sfide che affronto quando scrivo trame come queste è che pianifico quel che c’è da fare a lunga gittata. Poi, quando una serie termina, non ho più l’opportunità per divertirmici. Ecco alcune curiosità (alcune ma non tutte) delle cose che avrei voluto fare:

La principale riguardava Sabretooth. Avevo in mente questa storia estesa che volevo raccontare e riguardava lui che ritornava a essere cattivo. Sarebbe dovuta essere una specie di metafora per l’Alzheimer, con il quale ho perso mio padre. Era una storia piuttosto orribile e tragica.
La nuova Confraternita di Magneto. Avrei voluto fare molto con loro.
Fantomex e il Mondo. Avevo pianificato un grande arco narrativo con Fantomex e il suo legame con il Mondo che volevo esplorare.
X-Men Blue… la mia idea originale per questi personaggi era che alla fine di X-Men Blue se ne sarebbero andati dall’Universo Marvel… ma sarebbero rimasti nel flusso spaziotemporale diventando i nuovi Exiles.
Jimmy… Poison… c’era un sacco di potenziale da sfruttare per fare qualcosa con lui come un nuovo antieroe, ho pensato.
E queste sono soltanto alcune delle idee che riesco a ricordare così, su due piedi. Se mi tuffassi nei miei appunti, sono sicuro che ce ne sarebbero molte altre.”

I suoi piani però sono stoppati, almeno per ora, Bunn è ora impegnato sulla testata Asgardians of the Galaxy e su alcuni dei molteplici tie-in connessi alle vicende di War of the Realms.

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Emilio Marco Catellani offre le sue tavole a fumetti per pagare le spese mediche della madre anziana

Previous article

Cartoomics 2019: Gli eventi di Venerdi 8 Marzo

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics