News

Kevin Smith è sicuro che Wolverine, interpretato da Tom Cruise, incasserebbe un miliardo di dollari

0
[themoneytizer id=20698-1]

Tom Cruise è sempre stato nella rosa dei candidati per diversi film di supereroi, ma il regista Kevin Smith ha un sorprendente suggerimento di casting: Wolverine.

Tom Cruise Wolverine

Wolverine è rimasto senza un attore da quando Hugh Jackman ha lasciato il ruolo a seguito del film Logan, e ognuno sta avanzando ipotesi su chi sarà il prossimo ad indossare i brillanti stivaletti blu dell’X-Men. Durante il suo podcast live “Fat Man Beyond” con Marc Bernardin, è venuto fuori il topic “Tom Cruise potrebbe entrare a far parte del Marvel Cinematic Universe”.
“La mia unica preoccupazione riguardo a questo è che sembrerebbe che Tom Cruise sarà molto occupato,” ha detto Smith, riferendosi al fitto calendario di riprese dell’attore. “E io sono ansioso di portarlo nel mondo dei fumetti. Penso che lui sia maturo per un acquisizione da parte della Marvel.”

Tom Cruise Wolverine

“Credo che sarebbe un buon Striker, per quando faranno il reboot degli X-Men,” ha detto poi Bernardin.
No, f****** Striker, fategli fare Wolverine!” ha esclamato Smith in risposta. “Il Wolverine di Tom Cruise farà un miliardo di dollari!”

Il video continua con Smith che propone diversi altri ruoli che Cruise potrebbe interpretare nel MCU, risolvendosi in ultimo sul ruolo di Mister Fantastic. “Tom Cruise ha la f****** età giusta, ed è f****tamente affascinante!” ha dichiarato Smith, rigettando l’idea più quotata dai fan di John Krasinski.

Non è la prima volta che il nome di Tom Cruise è stato fatto in merito al franchise dei supereroi. Dicerie che circolavano già nel 2017 sostenevano che Cruise fosse il favorito per un reboot di Green Lantern, accanto a grandi nomi come Bradley Cooper e Armie Hammer. Un film sul Green Lantern Corps è attualmente in lavorazione, con Geoff Johns alla sceneggiatura.

Notoriamente, Cruise è stato molto vicino ad Iron Man sul finire degli anni Novanta. A quel tempo, Cruise era stato contattato per produrre il film, con l’aspettativa che avrebbe interpretato Tony Stark. Quei piani alla fine incontrarono delle difficoltà, spianando la strada a Robert Downey Jr. per il suo ruolo nel film Iron Man del 2008, che ha dato inizio al Marvel Cinematic Universe.

Vale la pena di ricordare che questo è solo un fan casting ad opera di Kevin Smith. L’argomento principale della conversazione del podcast di Smith era il successo di Tom Cruise con il franchise di Mission Impossible. Nonostante siano passati oltre 20 anni dall’uscita del film originale, Mission: Impossible – Fallout è un grande successo. Cruise ha recentemente firmato per altri due seguiti, che usciranno nel 2021 e 2022.

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]

The Umbrella Academy vol 2 – Dallas: La recensione

Previous article

Age of X-Man: Nadler e Zac Thompson ci parlano di ciò che ci aspetta

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in News