ComicsNews

DC Nuclear Winter Special Story: il ritorno di un personaggio particolare

0
DC Nuclear Winter Special Story
[themoneytizer id=20698-1]

Attenzione Spoiler Inside

All’interno dell’albo speciale DC Nuclear Winter Special Story, uscito solamente pochi giorni fa negli Stati Uniti, ha fatto il suo ritorno una versione decisamente particolare di Batman. Si tratta di quella introdotta dal duo composto da Grant Morrison e Andy Kubert durante la run dello scrittore scozzese sul Cavaliere Oscuro. Dietro il costume in questo caso si trova Damian Wayne in quello che è chiamato Batman 666, una versione alternativa del personaggio, con la particolarità dell’essere potenziata da poteri demoniaci.

Damian,  ovvero il figlio di Bruce e di Talia al Ghul, è stato mostrato come il possibile successore del Cavaliere Oscuro nelle pagine di Batman #666. Qui in un futuro dove Bruce Wayne è morto durante la propria crociata contro il crimine Damian ha sostituito suo padre padre ed è diventato una versione di Batman molto più pericolosa di molte della altre mostrate negli anni

Batman 666

Batman 666 ha un codice morale che mette la difesa di Gotham davanti a tutto anche a uccidere il nemico se necessario, una battaglia brutale che vede Damian fare un patto con il Diavolo pur di essere pronto a tutto, diventando praticamente immortale,

L’ultima sua apparizione vedeva Gotham colpita da una bomba nucleare, lasciando il suo futuro incerto, lo speciale DC Nuclear Winter risolve il mistero, mostrandoci l’eroe sopravvissuto ad una città decimata, alle prese con un misterioso inseguitore.

Leggi anche: Tom King parla del futuro di Batman

Ad inseguire il futuro Batman è il nonno, l’immortale Ra’s Al Ghul, che vuole chiedere al nipote la libertà dalla vita, ricevendo il no di Damian. L’eroe gli spiega che lui potrebbe, ma ucciderlo non è una cosa da Batman, mostrando come nella solitudine abbia trovato la formula per allontanarsi dalla sua rabbia repressa.

Una sorta di lieto fino per questa strana versione del cavaliere oscuro, che finalmente ha trovato il suo equilibrio.

 

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Justice League #13, Joker contro il Batman Che Ride

Previous article

Garth Ennis e Steve Epting insieme per Sara

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics