ComicsNews

Marvel: Rivelate le origini delle gemme dell’infinito?

0
Infinity Wars
[themoneytizer id=20698-1]

ATTENZIONE SPOILER INSIDE 

Prosegue negli stati uniti l’evento Marvel Infinity Wars , mini-serie scritta da Gerry Duggan per i disegni di Mike Deodato Jr.

Il quinto numero – di sei previsti – ha portato la casa delle idee a rivelare le origini delle potentissime Gemme dell’infinito, un mistero che ormai da anni attanaglia i lettori, rimasto sempre senza una risposta ufficiale.

In questo albo troviamo Loki in possesso delle sei gemme, le quali però sembrano senza potere. L’ingannatore asgardiano decide quindi di raggiungere un luogo oscuro, la cava degli Dei , dove trova un buon numero di Celestiali intenti ad estrarre dalle rocce del pianeta minerali identici a quelli che formano il prezioso e potentissimo artefatto tanto caro a Thanos.

Leggi anche: Le nostre opinioni sul primo capitolo dell’evento

Sembrerebbe quindi che proprio queste entità abbiano il compito di inviare le gemme attraverso il multiverso, dando quindi la possibilità a chiunque le possieda di influire pesantemente sul corso degli eventi, l’ennesima dimostrazione di come la casa editrice stia lavorando per rinnovare alcuni suoi aspetti utilizzando retcon e rivelazioni in maniera sistematica.

I celestiali in questa fresh start Marvel stanno via via prendendo sempre più spazio all’interno della sconfinata cosmologia  del multiverso, basti pensare a come, seguendo quanto accaduto sulle pagine delle ultime run di Avengers (con protagonista proprio Loki) abbiano fatto la comparsa i celestiali oscuri, e come la stessa razza possa in qualche modo essere considerata l’origine delle attività meta-umane del nostro pianeta .  Ovviamente le nuove informazioni che vedono i celestiali come creatori delle gemme cambierà ulteriormente il loro peso all’interno dell’univero fumettistico.

La miniserie arriverà in Italia grazie a Panini Comics nel 2019, attualmente è in pubblicazione quindicinale il prologo degli eventi che porteranno a Infinity Wars, intitolato Infinity Countdown.

La miniserie nonostante le grandi premesse, sta riscontrando giudizi altalenanti, lasciando alcuni fan scontenti dell’eccessiva leggerezza degli eventi, fra cui la decisione di Gamora di rielaborare il piano di Thanos, decidendo dimezzare al 50% la popolazione dell’universo, fondendola con l’altro 50% dando vita a super-eroi “fusi” come Supreme Soldier ( cap+ doc strange).

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

La fine dell’estate: La recensione

Previous article

Marvel : dopo anni risolto il mistero dello sceneggiatore misterioso di The Brotherhood

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics