ComicsNews

Il controverso A Suicide Bomber Sits in the Library ufficialmente cancellato

0
A Suicide Bomber Sits in the Library
[themoneytizer id=20698-1]

Il controverso fumetto Suicide bomber sits in the library realizzato da Jack Gantos e Dave McKean è stato ufficialmente cancellato. La motivazione è quella più ovvia, l’opera è infatti stata considerata offensiva per via di numerosi stereotipi presenti all’interno della sceneggiatura.

Questo il messaggio che ne annuncia la cancellazione :

A statement by Abrams regarding the forthcoming publication of graphic novel, A Suicide Bomber Sits in the Library.
ABRAMS has decided to withdraw publication of the adult graphic novel, A Suicide Bomber Sits in the Library, which was to be published on its Abrams ComicArts list in May 2019.

While the intention of the book was to help broaden a discussion about the power of literature to change lives for the better, we recognize the harm and offense felt by many at a time when stereotypes breed division, rather than discourse. Therefore, together with the book’s creators, we have chosen to withdraw its release.


A nulla sono serviti i diversi tentativi di Dave McKean, che in diverse occasioni tramite i suoi profili social ha provato a difendere la graphic novel, ma senza successo vista la successiva cancellazione.
Su Amazon è stato possibile reperire la sinossi ufficiale dell’opera- rimossa dal sito della casa editrice.

“Suddenly his cell phone rings. His breath quickens. When a young boy enters a library wearing an explosive vest hidden underneath his lovely new red jacket, he has only one plan on his mind. But as he observes those around him becoming captivated by the books they are reading, the boy can’t help but question his reason for being there. Dave McKean’s unique mixed-media illustrations bring to life bestselling author Jack Gantos’s story of a young suicide bomber and the unexpected power of books to change lives.”

“Improvvisamente il cellulare suona. Il suo respiro diventa intenso. Quando un giovane ragazzo entra in una libreria indossando esplosivi nascosti sotto la sua nuova e amata giacca rossa, lui ha solo una cosa nella sua mente. Ma mentre osserva intorno a lui, inizia ad essere attratto dai libri che le persone leggono, il ragazzo non può capire la ragione per cui si trova lì. Le magnifiche illustrazioni di Dave McKean insieme all’autore Jack Gantos portano in vita la storia di un giovane suicida bombarolo e dell’inaspettato potere dei libri e di cambiare le vite.”

A Suicide Bomber Sits in the Library originariamente era schedulato per uscire il prossimo 14 maggio 2019, attraverso la Abrams ComicArts imprint.

 

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Batman: Una piccola pausa per Tom King

Previous article

DC Comics: stoppata l’uscita di Batman & the Outsiders

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics