ComicsMade in ItalyRecensioni

Pamma: la recensione

0
[themoneytizer id=20698-1]

Pamma ha dodici anni e si è appena trasferita in città e nella nuova scuola. La vita di classe scorre tra atti di bullismo e primi palpiti del cuore, ma tutto deflagra quando, durante una bizzarra gita al circo, un attacco terroristico trucida centinaia di persone e dai fumi dell’esplosione sorge un mostro robot profumato al cacao! Inizia uno scontro titanico tra l’esercito invasore alieno e le forze della Terra, una battaglia che coinvolge i personaggi più strambi, i mostri più nevrotici, le professoresse più disinibite. Pamma in questa lotta scoprirà di essere molto più di quel che immagina e di poter decidere le sorti del conflitto: ma dovrà anche capire cosa sia il “Bene” e cosa il “Male”, e per quale schieramento valga la pena combattere.

La sinossi di Pamma vi ha lasciato strorditi? perfetto, sappiate solo che questa è solo una parte di ciò che Rambo Pavone (al secolo Fabrizio Balistreri) e Coconino Press hanno in serbo per voi all’interno di questa graphic novel assolutamente folle.

Una lettura che ci ha totalmente preso di sorpresa qui sull’isola del fumetto di ComixIsland.it, una storia coloratissima e pop, dove tutto avviene velocemente e troviamo una mescola di vivace demenzialità  e influenze dall’animazione e dal mondo manga provenienti da mostri sacri come Go Nagai e Tezuka, di alieni, robottoni e di momenti assolutamente surreali e weird.

Insomma, una lettura perfetta per essere inserita nella collana Brick, curata da nientepopodimeno che Ratigher.

Pamma è sicuramente un ottimo modo per esordire per Rambo Pavone e per scoprirlo in tutta la sua vena eccessiva e underground per noi lettori, una ventata fresca inaspettata nel panorama italiano.

Se siete in quella categoria di lettori a cui piace avventurarvi in gite fuori porta lontano dal mondo del fumetto mainstream fatto di tutine e normalità, esplorando i meandri dell’underground e del fumetto indie , allora molto probabilmente siete già pronti per lasciarvi trascinare in questa lettura .

Altrimenti è molto probabile che l’impatto con queste tavole dallo stile “estremo” possa lasciarvi veramente molto frastornati e confusi.

 

[themoneytizer id=20698-23] [themoneytizer id=20698-16] [themoneytizer id=20698-28]
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Eisner Awards

Previous article

Dal SDCC nuove news sulla mini MS. MARVEL: THE NEW MUTANT

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics