MangaNews

Jujutsu Kaisen: un murale ha omaggiato l’opera a Shibuya

0

Jujutsu Kaisen, manga di Gege Akutami, ha avuto l’onore di un murales nella stazione di Shibuya, a Tokyo. La serie festeggia l’uscita del quindicesimo tankobon. I giapponesi hanno potuto ammirarlo fino al 14 marzo. La didascalia che accompagnava il disegno era:“Un velo maledetto copre Shibuya”.

Jujutsu Kaisen
I personaggi di Jujutsu Kaisen sono inoltre stati dipinti sui pilastri della stazione.

A proposito di Jujutsu Kaisen

Jujutsu Kaisen – Sorcery Fight è un manga scritto e disegnato da Gege Akutami, pubblicato sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha a partire dal 5 marzo 2018. I singoli capitoli vengono poi raccolti e pubblicati in volumi tankōbon. Il 17 luglio 2019, Planet Manga ne ha annunciato la pubblicazione italiana, che è iniziata il 31 ottobre 2019.

Un adattamento di anime di 24 episodi prodotto da MAPPA è stato presentato in anteprima su MBS nell’ottobre 2020. L’anime è concesso in licenza da Crunchyroll per lo streaming al di fuori dell’Asia.

La trama

Yuji Itadori è uno studente del liceo fuori dalla norma che vive a Sendai con suo nonno. Nonostante il suo innato talento per lo sport, rifiuta di unirsi alla squadra sportiva a causa della sua avversione per l’atletica. Sceglie invece di unirsi al club di ricerca sull’occulto, dove può rilassarsi e lasciare la scuola entro le 17:00 per visitare suo nonno in ospedale. Mentre è sul letto di morte, suo nonno lo invita ad “aiutare sempre gli altri” e gli raccomanda di “morire circondato da persone”. Dopo la morte del nonno, incontra Megumi Fushiguro, uno stregone che lo informa dell’esistenza di un talismano maledetto di alto livello nella scuola frequentata da Yuji. Nel frattempo i suoi amici del club dell’occulto, in possesso del talismano, rompono il sigillo posto su di esso e attraggono tutte le maledizioni nella scuola su di loro. Raggiunta la scuola ma incapace di sconfiggere le maledizioni a causa della sua mancanza di poteri magici, Yuji ingoia il dito (la vera forma del talismano) per proteggere Megumi e i suoi amici, diventando l’ospite di Ryomen Sukuna, una potente e malvagia maledizione. Nonostante sia posseduto, Yuji è ancora in grado di mantenere il controllo del suo corpo e per questo viene portato all’Istituto di Arti Occulte di Tokyo dove viene incaricato di trovare e ingoiare tutte le dita di Sukuna per poter esorcizzare definitivamente la maledizione.

L’ombra di Batman: le origini di Cassandra Cain in chiave Young Adult

Previous article

FIRE POWER vol. 2 – FUOCO AMICO di Robert Kirkman e Chris Samnee esce in libreria e fumetteria giovedì 20 maggio

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Manga