Made in ItalyNews

Tunué presenta: I colori di una nuova vita

0

Rachida è un’adolescente che ama il rap e correre. Goran ha la passione del disegno. Amal vive a Kabul, e per poter uscire da sola, si è rasata i capelli a zero e si fa chiamare Amir. Tre adolescenti di fantasia ma molto realistici, costretti a lasciare il paese dove sono nati alla volta dell’Italia. La storia del loro viaggio è stata ideata e raccontata da loro coetanei italiani nella graphic novel “I colori di una nuova vita”, che sarà presentato il 22 gennaio sui canali di EMERGENCY.

A discutere del fumetto saranno proprio tre dei giovani autori, Benedetta CavarzanGreta Feltrin e Emilia Pellizzon, che dialogheranno con la giornalista Laura Silvia Battaglia, giornalista e autrice della graphic novel “La sposa yemenita”, con lo sceneggiatore Federico Mazzoni e con Arianna Bonazzi di EMERGENCY.

“I colori di una nuova vita” è un esperimento di graphic novel scritta dai ragazzi per i ragazzi, risultato di un contest che EMERGENCY e la casa editrice Tunué hanno lanciato lo scorso gennaio con lo scopo di coinvolgere e stimolare gli studenti a confrontarsi con il tema della migrazione attraverso uno strumento narrativo complesso come il linguaggio delle nuvole parlanti.

Ai ragazzi delle scuole secondarie di I grado è stato chiesto di immaginare la partenza, il viaggio e l’approdo di tre personaggi di fantasia loro coetanei, Amal, Goran e Rachida, provenienti dall’Afghanistan, dal Sudan e dall’Iraq e di scriverne una sinossi. Premio in palio: vedere la propria storia illustrata. Il successo dell’iniziativa e la fantasia, l’interesse e il coinvolgimento dei ragazzi che hanno partecipato lavorando da soli, in gruppo o come classe, hanno dato vita anche ad un quarto personaggio, Omar, un adulto dal cuore d’oro.

Sei sono state le sinossi vincitrici selezionate da una giuria di esperti, composta da rappresentanti di EMERGENCY e Tunué, in base a criteri di attinenza al tema, qualità, originalità, immediatezza comunicativa e impatto emotivo: “Le storie come palazzi di una città, la mia città” di Irene Carraro (Istituto Cavanis Possagno), “Il regno del tramonto” di Chiara Albertazzi e Arianna Teggi (SMS Testoni di Bologna), “Rachida: una corsa per la libertà” di Sofia Traverso (SMS Rita Levi Montalcini di Torbole Casaglia), “Insieme per caso, amici per scelta” di Benedetta Cavarzan, Greta Feltrin e Emilia Pellizzon (SMS A.G. Roncalli di Cornuda), “Il viaggio di Goran” della classe 1°B dell’SMS Locatelli di Vigone di Torino e “Sale rosa – storia di un’amicizia” di Frances Ucheanan Nwabisi (SMS Luigi Vicini di Parma).

Le storie sono state quindi rielaborate dallo sceneggiatore Federico Mazzoni e affidate alle matite e alle tavolette grafiche di Pier Giuseppe Giunta, Simona Binni, Christian Galli e Sk3no.

“I colori di una nuova vita” è stato stampato in 5.000 copie che saranno distribuite gratuitamente nel corso dell’anno scolastico 2020/21. Un quinto delle copie verranno inserite nei pacchi alimentari destinati alle famiglie in difficoltà economica con figli tra gli 11 e i 17 anni che partecipano al progetto di EMERGENCY “Nessuno escluso. Neanche chi è ora in difficoltà”.

La realizzazione de “I colori di una nuova vita” si inserisce nel quadro più ampio della collaborazione di EMERGENCY con il progetto “NO ALLA GUERRA, per una società pacifica e inclusiva rispettosa dei diritti umani e della diversità fra i popoli”, sostenuto dal bando Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG) dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS). Con EMERGENCY e Tunué partecipano anche Fondazione ISMU e IUSVE (Istituto Universitario Salesiano Venezia).

Il progetto si chiuderà il 23 gennaio con “Notifica di cambiamento”. L’incontro dalle 9:30 alle 12.30 verrà trasmesso online, previa registrazione al sito www.iusve.it coinvolgerà giovani dai 14 ai 25 anni, che avranno l’opportunità di partecipare a sei diversi seminari incentrati su come il fumetto, il cinema, il giornalismo e i social media possano raccontare l’integrazione sociale e promuovere una cultura di pace. Ai seminari interverranno come esperti esterni i consulenti di Emergency e di Fondazione ISMU.

Si potrà approfondire come produrre un breve film, esplorare le nuove frontiere della creazione di contenuti multimediali attraverso le tecniche del mobile journalism e le caratteristiche della comunicazione sociale sui social media. Infine, gli amanti delle nuvole parlanti potranno imparare come scrivere un fumetto con la Prof. Giovanna Bandiera, il Prof. Carlo Meneghetti, Fumettista Tunué – esattamente come hanno fatto i ragazzi che hanno sceneggiato “I colori di una nuova vita”.

Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Edizioni Star Comics annuncia TOWER OF GOD di Siu

Previous article

J-POP Manga presenta Triton e Hanshin – La Dea dimezzata

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.