ComicsNews

Nel manga, i Pokémon possono uccidersi tra di loro

0

Nella serie manga dei Pokémon, che è stata pubblicata poco dopo l’uscita di Pokémon Rosso e Pokémon Blu, i Pokémon possono sfidarsi fino alla morte.

Nell’universo Pokémon centinaia di creature combattono affinché i propri allenatori possano avere la meglio. Tuttavia, nella serie manga Pokémon Adventuresi combattimenti possono diventare mortali: i Pokémon avrebbero tentato più volte di farsi fuori, dando vita a momenti estremamente brutali.

Se, alle origini, Pokémon Rosso e Versione Verde seguivano le avventure degli allenatori mentre catturavano creature di nome Pokémon, nel manga le cose sono diventate un po’ più macabre.

In Pokémon Adventures, creato da Satoshi Tajiri, ritroviamo scene molto più cruente, che non hanno mai visto la luce nei videogiochi o nell’anime. Per esempio, nel capitolo 14 un Charmeleon usa la sua coda per tagliare a metà un Arbok. Ma, forse, il momento più cupo è al capitolo 23, quando Giovanni e Blue del Team Rocket provano a fermare un gruppo di Magmar che sta dando fuoco a un museo. Dopo che Blue li ha intrappolati nella sabbia, lascia Giovanni a occuparsi di loro, ma quando si liberano lui li intrappola nel ghiaccio. In quel momento, il suo Cloyster uccide i Magmar rompendo il ghiaccio e facendoli a pezzi.

Queste scene di Pokémon Adventures dimostrano come i Pokémon siano vulnerabili. Non c’è da stupirsi che l’anime se ne sia allontanato. Se uccidere Pokémon è sempre sbagliato, lo è ancora di più se a farlo è un altro Pokémon. In Pokémon Adventures le scene possono diventare super-violente e mortali, se necessario.

Spice it up!: Un “assaggio” dell’opera più attesa del 2021 insieme alla sua creatrice: Mirka Andolfo

Previous article

Edizioni Star Comics annuncia TOKIMEKI TONIGHT – LO SCRIGNO DEI TESORI DI RANZE ETO

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Comics