Made in ItalyNews

Frank Cho ospite al Comicon di Napoli 2020

0

Frank Cho sarà ospite al Napoli Comicon 2020.

Frank Cho

Di seguito, l’annuncio ufficiale dal sito del Comicon.

Continuano i grandi annunci di COMICON 2020: per la prima volta sarà nostro ospite Frank Cho una delle firme più importanti del fumetto statunitense degli ultimi 20 anni, dal tratto sinuoso e versatile.

Frank Cho nasce in Corea del Sud e a sei anni si trasferisce negli Stati Uniti. Inizia la sua carriera da autodidatta scrivendo e disegnando University2 per il “The Diamondback”, il quotidiano studentesco dell’università di College Park del Maryland.

Dopo la laurea, Cho realizza le sue celebri strisce Liberty Meadows che successivamente, stanco della censura dei quotidiani, pubblica con la Image Comics, in Italia Liberty Meadows è stato rilanciato da saldaPress insieme ad altri volumi dell’autore.

La carriera di Cho è incredibilmente varia e ampia, infatti dopo l’arrivo in casa Marvel inizia a lavorare per numerose testate tra cui Shanna the She-Devil, Spider-Man, New Avengers, Mighty Avengers, Hulk, Wolverine, solo per citarne alcuni disponibili in Italia per Panini Comics.

Recentemente ha riscosso grande successo per le sue copertine di Harley Quinn per la DC Comics. Frank Cho porta avanti anche numerosi progetti personali tra cui: Fight Girls, Skyborne eWorld of Payne con il famoso romanziere Thomas Sniegoski.

Probabilmente, l’opera più nota di Frank Cho è Liberty Meadows. Di seguito, la trama dell’opera:

Ambientata a Liberty Meadows in un rifugio/clinica per animali in difficoltà, narra le vicende dei membri dello staff formato dal timido veterinario Frank e dalla bella psicologa per animali Brandy, nonché di alcuni dei suoi ospiti, animali antropomorfi fra cui l’orso nano Ralph, la rana toro Leslie e il maiale Dean. Le vicende narrate nella striscia ruotano intorno al rifugio per animali Liberty Meadows, dove animali feriti, maltrattati o scacciati dal loro ambiente naturale vengono curati e accuditi. Fra i personaggi principali si annoverano sia umani che lavorano alla struttura sia animali antropomorfi ospiti della stessa: fra i primi il veterinario Frank, imbranato e terribilmente timido, innamorato della bella Brandy, psicologa atletica e piena di vita; fra i secondi l’orso nano da circo Ralph, la rana ipocondriaca Leslie e il maiale Dean, insieme a molti altri comprimari.

J-POP Manga presenta: 17 anni di Seiji Fujii e Yoji Kamata

Previous article

Edizioni Star Comics presenta: Rinne #40

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.