ComicsNews

Il segreto di zia May potrebbe cambiare per sempre il mondo di Spider-Man

0
Friendly Neighborhood Spider-Man #1 cover

ATTENZIONE SPOILER: Il seguente articolo contiene SPOILER su Friendly Neighborhood Spider-Man #1, attualmente in vendita negli Stati Uniti

La vita di Peter Parker potrebbe cambiare per sempre. In Friendly Neighborhood Spider-Man #1 vediamo la persona a lui più cara, sua zia May, serbare un segreto che potrebbe essere sconvolgente per il nipote: la donna ha scoperto di avere un nodulo al seno.

La vicenda è raccontata in una storia backup di 10 pagine contenuta in Friendly Neighborhood Spider-Man #1, albo della Marvel Comics attualmente in vendita negli Stati Uniti.

La storia è realizzata dallo scrittore Tom Taylor (autore anche della storia principale dell’albo d’esordio della serie) e dai suoi collaboratori artistici Marcelo Ferreira, Roberto Poggi e Jim Campbell.

Il racconto inizia con zia May che, in una lettera scritta a mano, si scusa con Peter. Non è chiaro il motivo, ma la donna prosegue affermando che ha iniziato a evitare il nipote. Peter capisce che qualcosa non va, così cerca di seguire la zia attraverso la città per approfondire la questione. Viene tuttavia distolto dal suo obiettivo principale da un paio di giovanissimi bulli incontrati lungo il percorso.

Vediamo dunque May Parker dirigersi al McCarthy Medical Insitute, dove viene rivelata la notizia che le è stato trovato un nodulo. Questo significa che la donna potrebbe potenzialmente avere un tumore al seno. Va comunque sottolineato come, in Neighborhood Spider-Man #1, questa ipotesi non venga mai affermato in modo esplicito. Per ora, tutto ciò che sappiamo è che le è stato trovato un nodulo alcune settimane fa e che sta facendo dei controlli.

Friendly Neighborhood Spider-Man #1 zia May

La donna sta affrontando questa difficile situazione da sola, non volendo coinvolgere in alcun modo Peter. L’ultima pagina del racconto, infatti, vede la donna strappare la pagina di un quaderno, come se non potesse sopportare di dover dare la cattiva notizia al nipote.

Se Peter dovesse apprendere la verità, infatti, questa potrebbe avere un effetto drammatico sulla sua vita e compromettere la sua carriera da supereroe. Già fatica a destreggiarsi tra i panni dell’Uomo Ragno e la sua vita personale e professionale, se dovesse anche venire a conoscenza di quanto sta accadendo a zia May la sua priorità diventerebbe, comprensibilmente, trovare le cure migliori per la donna.

Ovviamente una diagnosi di tumore al seno non deve essere necessariamente vista come una condanna a morte per May Parker, come dimostrano le tante donne che sono riuscite a liberarsi dal cancro dopo mesi o anni di cure. Inoltre, zia May non sarebbe sola nella sua battaglia, dato che anche l’ex Mighty Thor Jane Foster sta affrontando la stessa situazione. 

D’altro canto se c’è una persona che ha la forza d’animo per condurre questa dura battaglia, quella è sicuramente zia May.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini
Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo

    Edizioni Star Comics presenta una nuova serie per Shadowman

    Previous article

    Brenden Fletcher è tra gli autori della nuova serie a fumetti di Robotech

    Next article

    You may also like

    Comments

    Comments are closed.

    More in Comics