ComicsFocus

House of X riscrive le regole dei mutanti Omega

0
house of X power of X

Per chi conosce il modus operandi di Hickman non sarà una novità trovare sparsi per gli albi alcune ifonografiche o schede esplicative che aggiungono dettagli e informazioni su quello che stiamo leggendo.

Anche il primo numero dell’autore su House of X non è da meno. Nel corso di questo albo di debutto i lettori hanno potuto finalmente apprendere in maniera più chiara la classificazione dei Mutanti di livello Omega, per la prima volta presentati sotto forma di lista ufficiale.

Un livello Omega per essere considerato tale deve possedere un potere senza alcune limite noto e deve essere il più potente utilizzatore di questo potere.

Attualmente gli omega noti sono 14 e rappresentano una risorsa importantissima per il nuovo stato mutante Krakoa, molti sono volti noti, alcuni meno, qualcuno di loro era fino a questo momento considerato morto, ma nessuno è in grado di sapere quanto grande sarà l’impatto del ciclone Hickman sul mondo mutante.

House of X #1

  • Jean Grey
    Ovviamente non può essere che lei ad aprire questa lista, l’ex forza della fenice è in possesso di Telepatia e Telecinesi. Jean è l’esempio perfetto per le nuove regole, dei suoi due poteri infatti solamente la Telepatia la rende un Omega, non la telecinesi. 
  • L’Uomo Ghiaccio
    Ormai da qualche anno – nonostante il suo utilizzo non lo renda quasi mai vero protagonista dell’azione –  il mutante è considerato di livello Omega, il suo potere di manipolazione delle temperature e del ghiaccio lo rende estremamente potente.
  • Jamie Braddock,
    Jamie è il fratello di Psylocke e Captain Bretagna, il suo potere di manipolazione della realtà a livello quantico lo rende in grado di giocare con le stringhe quantiche trasformando la realtà e perfino riportando in vita i morti.
  • Elixir,
    Joshua Foley, è dotato di immensi poteri biocinetici che lo rendono in grado di  ferire o guarire qualsiasi materia organica fino a livello microscopico.
  • Legione
    Il personaggio figlio di Chales Xavier è diventato decisamente più noto al grande pubblico dopo il successo della serie FOX a lui dedicata – Legion. Il suo vero nome è Davi Haller e la sua capacità di creare nuove personalità dotate di nuovi poteri lo rende uno dei mutanti dal potenziale illimitato, in grado di creare addirittura una nuova realtà come in Age of X.
  • Magneto
    Nonostante sia da sempre uno dei personaggi più noti non solo del mondo degli Homo Superior, ma del mondo comics intero, questa è la prima volta che Erik viene avvicinato ufficialmente a questo livello di potere.
  • Proteus
    Kevin MacTaggert, figlio della nota Moira MacTaggert è un altro dei mutanti in grado di distorcere la realtà. Il suo corpo però è finito per essere distrutto da tale potere trasformandolo in un entità psionica che si muove da ospite in ospite consumandolo. Fino a questo momento era considerato morto, ma la scheda sembrerebbe essere di tutto altro avviso.
  • Mister M
    Absolon Mercator, introdotto  anni fa in District X  è un mutante in gradi di manipolare l’energia a livello subatomico, considerato un messia Mister M era come Proteus considerato Morto.
  • Tempesta
    Anche Ororo sale per la prima volta sul carro degli Omega, il suo potere di manipolazione delle condizioni meteo è enorme al punto di poter cambiare il clima di altri pianeti e dei venti solari.
  • Exodus
    Bennet du Paris, è un mutante antico e immortale, da sempre considerato estremamente potente questo villain spesso alleato di Magneto ha la sua punta di diamante nei poteri telecinetici
  • Quentin Quire
    Kid Omega è l’omega più giovane della lista. il suo potere come telepate è equiparabile a quello di Jean Grey e come lei è anche un telecineta ( ma è omega per via della telepatia)
    fondamentalmente lui e l’ex fenice sono l’unica coppia di doppioni nella lista
  • Vulcan
    l’unico dei Summers in questa lista. Il fratello perduto di Scott e Alex è stato in grado di conquistare l’intero Impero Shi’ar. Il suo potere è in grado di assorbire e riutilizzare praticamente ogni sorta di energia, anche quella magica.
  • Hope Summers
    La figlia adottiva di Cable, è dotata di un potere simile a quello di Rogue, è in grado di replicare il potere di qualunque mutante e utilizzarlo anche meglio del suo proprietario
  • Franklin Richards
    Il figlio di Reed e Sue è un mutante, il suo potere è quello di manipolare la realtà in maniera totale, arrivando a costruire interi universi, il suo nome è l’unico scritto in rosso nella scheda di House of X #1.
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

Snow, Glass, Apples: Biancaneve reinventata da Neil Gaiman e Colleen Doran

Previous article

Dash Kappei: Gigi la trottola – Nuova serie per Star Comics

Next article

You may also like

0 comments

  1. […] questo Hickman è un gran maestro, il suo modo di raccontare la storia utilizzando al massimo anche ifonografiche e schede esplicative degli eventi accaduti fuori pagina è perfetto per questo […]

Comments are closed.

More in Comics