Site icon ComixIsland

Rob Liefeld ha predetto un imminente fallimento per la DC

Rob Liefeld, l’artista superstar che ha creato Deadpool e Major X ha appena predetto la morte della DC nel prossimo futuro.

Liefeld ha usato Twitter per la sua predizione. Scriveva infatti: “DC Comics finirà giù dal precipizio molto presto… devo preparare i popcorn”.

È vero che la compagnia ha apportato di recente diversi cambiamenti e che attualmente la Marvel sembra godere di maggior fortuna, ma Liefeld su Twitter è stato categorico:
“Non ho mai visto una casa editrice così tanto nel caos come DC Comics. Grazie a Dio hanno Batman a fare da loro paracetamolo, aspirina, gas esilarante… più Batman sistemerà tutto!”.

Non pago, Rob Liefeld tira in mezzo anche Jim Lee, scrivendo:
“Capisco che la mia onestà potrebbe costarmi un potenziale lavoro in un prossimo futuro, ma a chi importa? Dovrebbero licenziare tutti nei piani alti ed aggiornarsi. Così Jim Lee potrebbe finalmente tornare a disegnare gli X-Men! Vinciamo tutti!!”

A difendere la DC dai velenosi commenti di Liefeld ci prova anche il super scrittore Mark Millar. Ecco lo scambio di “battute” tra i due.

“Penso che questa lineup sia la più forte che abbiano avuto dagli anni “80. Tutti i personaggi più grandi hanno dietro di loro team creativi davvero forti, e ciò sta avvenendo nello stesso momento. C’è qualcosa all’orizzonte?” Questo è ciò che scrive Millar.

Rob Liefeld gli risponde: “Mark, stai di nuovo ascoltando il tuo CD preferito degli anni “80… succede anche a me qualche volta.”

Non è la prima volta che Liefeld spara a zero sulla DC tramite i social. Dopo aver lasciato la compagnia nel 2012, l’autore si lamentava della loro incapacità editoriale e quando si parlava del DC Rebirth nel 2015, ossia del rilancio di tutte le testate DC conosciuto da noi come Rinascita, Liefeld disse che non avevano a disposizione una rosa di talenti sufficiente a far funzionare la cosa.

Exit mobile version