Site icon ComixIsland

Hana to Okutan si avvia verso la fine

Hana to Okutan è uno degli ultimi fumetti di Shin Takahashi, autore che si è guadagnato la fama con l’opera Saishū heiki kanojo, conosciuto in Italia come Lei, l’arma finale, pubblicato da Panini Comics in sette volumetti.

Il ventiseiesimo numero di quest’anno del magazine Weekly Big Comic Spirits della Shogakukan ha rivelato che il manga Hana to Okutan di Shin Takahashi entrerà nel suo story arc conclusivo nel prossimo numero del magazine in uscita il 3 giugno.

Il manga Hana to Okutan è ambientato all’indomani dell’apparizione di un gigantesco fiore a Tokyo, che ha causato la fine della maggior parte delle funzioni della città e l’ha lasciata in uno stato d’abbandono.

Nella città in rovina, una donna va avanti con la sua quotidianità di sopravvissuta, mentre aspetta il ritorno del marito.

Takahashi ha lanciato Hana to Okutan su Big Comic Spirits nel 2007 con una serializzazione irregolare. Takahashi comincia la serializzazione settimanale del manga dallo scorso novembre.

Shogakukan ha pubblicato il secondo volume del manga Hana to Okutan nel 2013.

Takahashi ha recentemente terminato il suo manga Kanata Kakeru lo scorso settembre. Sembra inoltre che il maestro Takahashi lancerà nel 2019 un nuovo lavoro incentrato sull’ekiden (staffetta su strada).

L’autore ha inoltre recentemente cominciato il manga Kami o Kiri ni Kimashita (I’ve Come to Cut Your Hair) sul magazine Melody della Hakusensha del 27 aprile.

Viz Media ha rilasciato il manga di Saikano (Lei, l’Arma Finale, il manga più famoso di Shin Takahashi) in Nord America. La serie ha ispirato un anime, un oav e un film live-action.

Tra i manga di Takahashi ricordiamo Iihito, Saishū Heiki Kanojo Another World, Yuki ni Tsubasa e Hatsukoi Honya.

Manga dell’autore che sono stati adattati in italiano sono Yuki e Tsubasa – Ali sulla neve, Un frammento di te e Tom Sawyer, trasposizione a fumetti rivista in chiave moderna del famosissimo libro per ragazzi di Mark Twain.

Exit mobile version