Site icon ComixIsland

DC Comics: Dan DiDIo e Jim Lee a ruota libera sul futuro

DC Comics

Gli ultimi eventi di casa DC –Heroes in Crisis e Doomsday Clock– hanno cambiato il volto dell’universo della casa editrice di Burbank. Approfittando del WonderCon quindi Dan DiDio e Jim Lee, hanno svelato nuovi dettagli sulle future uscite della casa editrice .

Prima su tutte alcune novità riguardanti la piattaforma DC Universe, partita con un piglio diverso da quello previsto, soprattutto sul settore dei fumetti e ora pronta a espandersi fino a raggiungere i 20,000 fumetti, inclusi nuovi albi aggiunti con cadenza settimanale e l’arrivo degli albi inseriti un anno dopo la loro pubblicazione.

Ovviamente anche Detective Comics #1000 ha avuto il suo momento, con Dan DiDio che ha spiegato:
“Da un punto di vista da appassionato, non ho mai visto così tanti, grandiosi artisti su un solo fumetto. Ne vale davvero l’acquisto. Siamo proprio orgogliosi di quest’albo, e se le persone lo hanno amato, è quel che volevamo sentire”.

Lo stesso Co-Publisher DC ha parlato dell’iniziativa in partenza a maggio:   Year of the Villain “È una grande storia orchestrata da Brian Michael Bendis e Scott Snyder che verrà scaturita dagli eventi narrati sulle pagine di Justice League e di Batman con “City of Bane”, e il tutto culminerà quest’anno a novembre. Il nostro intento è quello di alzare la posta in gioco per tutti i nostri titoli, facendo sì che abbiano effetti sull’intero Universo DC. Una delle cose che odio guardando film o programmi televisivi è che sfoggiano una connettività migliore dei fumetti… tutto ciò lo hanno imparato dai comics, ed è un qualcosa che dovremmo tornare a fare. A partire dal primo mercoledì di maggio, per poi passare a ogni settimana.”

Un altro elemento imprescindibile è stato il prossimo evento Leviathan, con l’annuncio di Lois Lane di Greg Rucka e Mike Perkins, e Jimmy Olsen di Matt Fraction e Steve Lieber “Lois Lane è connessa direttamente con la storia di Leviathan, e siamo molto entusiasti di vederla coinvolta nella trama. E dato che Rucka sta scrivendo Lois Lane, vedrete alcuni dei personaggi a lui molto cari, come Renee Montoya. E Jimmy Olsen ha la stessa energia dell’Occhio di Falco della Marvel, lo stesso senso di avventura e divertimento.”

Spazio poi per l’etichetta Black Label  con  Superman: Year One e Batman: The Last Knight on Earth  su cui DiDio si è soffermato dicendo:  “Penso che stiano facendo qualcosa di speciale qui. Stiamo cercando di dare un’occhiata ai nostri personaggi chiave per esplorarli in nuovi modi”.

 

Exit mobile version