0

Esistono volumi che, in qualche modo, escono dagli schemi classici del mondo del fumetto, per questo non saranno apprezzati da tutti, ma rappresentano univocamente un modo per differenziarsi dalla massa del settore. Alcuni “bucano lo scaffale” usando le loro trame, altri usando le tavole, Charon 2 – edito da Shockdom – appartiene decisamente alla seconda categoria.

Quello ideato daFabio Listrani portato avanti in questo secondo volume – leggibile in maniera abbastanza indipendente dal primo – è un mondo strano, complesso e profondo. Un’intera realtà divisa in diversi piani di esistenza, dove troviamo tre guardiani- i traghettatori Styxo, Abhra e Ooze – intenti a vigilare che nessuno viaggi fra di essi senza permesso.

charon 2

La lettura quindi si presenta in modo quasi antologico, con tre piccole storie che si susseguono quasi slegate, collegate dai loro protagonisti e dalla audace grafica di Listrani stesso. Uno stile ibrido fra pittura e scultura 3D, azzardatissimo per l’autore e per la casa editrice che ha deciso di pubblicare il volume, ma perfettamente vincente dal punto di vista della diversità.

L’autore gioca con il suo stile, distorce gli schemi e le tavole posizionandole come vuole e plasmandole in favore della storia. Il lettore avrà cosi la sensazione di trovarsi davanti ad una pellicola cinematografica, oppure ad una bellissima intro di un videogioco. 

charon 2

A trarre vantaggio dalla situazione sono la dinamicità e la profondità, costruendo una realtà in cui è facile immergersi per trovarsi al centro dell’azione.

Religioni, divinità e filosofie differenti si mescolano nelle pagine delle 3 sotto-storie di Charon 2, che ci permetteranno di passare dal Giappone dei Samurai fino allo spazio più profondo, giostrando fra  il Dio dei morti egizio Anubi e il mito di Cthulhu

charon 2

Il risultato è un opera unica e interessanti sotto molti aspetti, una novità che esce dallo standard e porta qualcosa di fresco. Sicuramente non adatta a chi si definisce un purista della nona arte, Charon 2 è da leggere con gli occhi aperti e la mente attiva per coglierne i suoi molteplici rimandi e significati.

 

  • Trama
  • Dialoghi
  • Disegni
3
Marcello Portolan
Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD

George Pérez annuncia il suo ritiro dal fumetto

Previous article

Bao Publishing presenta Royal City #3

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.